Rubriche

Fiera del Baratto e dell’Usato

La terza edizione della Fiera del Baratto e dell’Usato si è aperta oggi, sabato 30 maggio, presso il Centro Fieristico Fiere della Campania di Ariano Irpino, e proseguirà domani, domenica 31 maggio, per gli appassionati, esperti e curiosi di artigianato, modernariato, collezionismo e antiquariato.

L’evento, ideato e organizzato dall’Associazione Bidonville, è infatti dedicato alle diverse tipologie di oggetti che ben si prestano al baratto, antica forma di scambio che riscuote nuovamente successo, in tempi di sfrenato consumismo e desiderio di ritorno alla semplicità delle origini.

Aperta dalle ore 10,00 alle 20,30 la Fiera del Baratto e dell’Usato rappresenta un’occasione imperdibile per conoscere e approfondire le logiche del baratto, scambiandosi non solo oggetti ma anche consigli, idee e proposte, sulla base dei due principi su cui si fonda l’iniziativa: lo scambio e il riutilizzo. Con il primo si intende promuovere l’idea di contraccambio in un’ottica di risparmio che fa bene alla tasca e all’ambiente. Basti pensare alle quantità di oggetti ancora in buone condizioni che vengono gettati perché non rispondono più al gusto personale o non se ne ha più bisogno.

Il concetto di riutilizzo, invece, vuole sottolineare la necessità e la possibilità di destinare a un uso diverso i materiali di cui già disponiamo, rispettando l’ambiente e dando valore alle cose. L’iniziativa mira a coinvolgere il pubblico nel grande e divertente gioco del baratto e della vendita di cose usate, abbattendo il principio del prendi, usa e getta e sostenendo conservazione, modifica e riutilizzo.

La Fiera del Baratto e dell’Usato è un’occasione sui generis, dove é possibile anche trovare pezzi unici e originali e acquistarli a prezzi molto bassi. Custodire degli oggetti senza tempo, adatti ad ogni occasione e di rara bellezza è oggi una conquista contro l’effimero dell’era moderna, combattere l’uso smodato e occasionale è una scelta culturale che diventa anche urgenza ecologica. La Fiera vuole essere un luogo di incontro, un incubatore di idee dove re-inventarsi e re-incontrarsi.

Domenica 31 maggio, presso la Sala Convegni del Centro Fieristico, in occasione della partita Napoli – Lazio in programma alle ore 20,45 allo Stadio San Paolo di Napoli, sarà posizionato, inoltre, un maxischermo dove i tifosi potranno assistere alla diretta, oltre l’orario di apertura dei padiglioni arianesi. Un week-end diverso, da vivere cogliendo anche l’occasione per una visita alla bellissima e antica città di Ariano Irpino, all’ombra dell’imponente castello normanno.

Info al sito: www.bidonville.org

Simone Ottaiano


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button