Stile e Società

Elena Walch superstar con il “Ludwig” al 19° Concorso sul Pinot Nero di Egna

Complimenti ad Elena Walch che ha conquistato il gradino più alto del podio (medaglia d’oro) con il suo “Ludwig” 2017. Il Concorso nazionale di Egna sul Pinot Nero (giunto alla 19° edizione) che si è tenuto nella graziosa cittadina della Bassa Atesina.

Con il punteggio di 90,3 centesimi Elena Walch ha preceduto il “Monticol” Riserva della Cantina di Terlano (medaglia d’argento con 89,1 centesimi).
La Riserva “Linticlarus” della Tenuta Tiefenbrunner Castel Turmho (88,5 centesimi) ha conquistato la medaglia di bronzo a pari merito con l'”Anrar” della Cantina di Andriano.
Trionfo altoatesino, dunque, nell’annus horribilis del Coronavirus, pandemia che ha costretto gli organizzatori a rinviare al 2021 le tradizionali Giornate Altoatesine del Pinot Nero.

Il team di assaggiatori ha passato in rassegna 81 Pinot Nero provenienti da dieci diversi territori vitivinicoli, dal Friuli Venezia Giulia al Trentino, dall’Alto Adige alla Lombardia, dal Piemonte alla Valle d’Aosta, dalla Toscana all’Umbria, dall’Abruzzo alla Sicilia. (GIUSEPPE CASAGRANDE)


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco.
Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746

Articoli correlati

Back to top button