DoubleTree by Hilton a Torino Lingotto

DoubleTree by Hilton a Torino Lingotto

Print Friendly, PDF & Email

Da qualche settimana ha riaperto a Torino il nuovo DoubleTree by Hinton Turin Lingotto, il primo Hilton di Torino, uno dei 14 brand del colosso alberghiero con sede in Virginia. Il DoubleTree by Hilton Turin Lingotto è situato vicino al Centro Congressi Lingotto, nei pressi dell’ex fabbrica della Fiat, e alla stazione della metropolitana ed è collegato al centro commerciale 8 Gallery.

La riqualificazione e la riconversione dell’intero complesso del Lingotto, (la produzione di autoveicoli termina nel 1982), porta la firma dell’architetto Renzo Piano ed anche l’edificio che ospita l’hotel ha mantenuto le caratteristiche architettoniche originali, con soffitti alti, ampie finestre ed è caratterizzato da spettacolari ascensori a vetri ed una elegante hall in acciaio e marmo. Gli ospiti dell’albergo possono accedere allo storica pista di collaudo sul tetto, protagonista del film The Italian Job nel 1969, su cui è anche possibile praticare jogging con vista sulla città e la collina, cosi come ingresso gratuito all’adiacente Pinacoteca Agnelli.

Il nuovo Hotel, precedentemente NH Hotels, dopo un accurato restyling costato oltre 3 milioni di euro, èguidato dal general manager Simona calabrese, dispone di 141 camere ed una Suite presidenziale. Per l’attività congressuale dispone di quattro sale meeting – la più grande può accogliere fino a 150 persone – oltre a far parte dell’indotto del Centro Congressi e del Lingotto Fiere. Come segno di benvenuto a tutti gli ospiti al momento del check in viene offerto il Chocolate Chip Cookie, tiepido biscotto con gocce di cioccolato, realizzato con una ricetta unica,  che in tutto il mondo dal 1980 è il simbolo dell’accoglienza attenta al dettaglio del brand.

Il recente restyling ha interessato anche le aree comuni, dal giardino pensile alla zona bar, fino al ristorante, aperto anche al pubblico esterno, con brunch domenicali e proposte “a sorpresa” per il breakfast e la pausa pranzo. La cucina è curata dallo chef Daniele Giolitto ed  offre piatti della tradizione regionale e mediterranea, privilegiando l’utilizzo dei prodotti locali.

Piera Genta

About The Author

Related posts