Cantine Di Legami vince a 5 Sfumature di Vino

Cantine Di Legami vince a 5 Sfumature di Vino

Print Friendly, PDF & Email

Il Grillo Berlinghieri Igp Terre siciliane 2016 ha conquistato la giuria tecnica e quella popolare. Buona affermazione per il Roero Arneis Docg 2016 di Massucco e il Durello Igt 2015 di Tonello. Apprezzati l’Etna Bianco Luci Luci Doc 2014 di Al-Cantara e l’Albana Sette Note Doc Romagna 2016 di Podere Morini.

 

Il Grillo Berlinghieri Igp Terre siciliane 2016 dell’azienda Di Legami è stato il vino più votato sia dalla giuria tecnica, sia da quella popolare, ottenendo il massimo risultato. Inoltre, sebbene i vini erano serviti alla cieca, il Berlinghieri è stato riconosciuto da un’altissima percentuale del pubblico, segno che questo vino, per le sue caratteristiche si fa ricordare.

“Una gran bella soddisfazione – ha detto Sebastiano Polinas, enologo dell’azienda Di Legami – che ci ripaga del lavoro fatto. Sapere che il nostro vino è conosciuto e apprezzato sempre più dal grande pubblico ci inorgoglisce. Un grazie agli altri produttori che con i loro vini di qualità presentati hanno concorso alla riuscita della serata”.

 

Una buona affermazione hanno avuto il Roero Arneis Docg 2016 di Massucco e il Durello Igt 2015 di Tonello. Apprezzati l’Etna Bianco Luci Luci Doc 2014 di Al-Cantara e l’Albana Sette Note Doc Romagna 2016 di Podere Morini con un distacco risicato rispetto all’Arneis e al Durello.

E’ stata una serata speciale, all’insegna del buon vino, della cucina d’autore e della buona compagnia. Oltre ai produttori presenti, tanti gli appassionati che hanno partecipato alla cena presso il ristorante Il Mulino di Scopello per 5 Sfumature di Vino, che si conferma un format interessante per pubblico e per produttori.

 

La giuria di esperti composta da giornalisti e enologi ha apprezzato tutti i vini degustati, con le loro  peculiarità, espressione dei vari territori vinicoli d’Italia, dal Piemonte, al Veneto, all’Emilia Romagna, alla Sicilia.

La serata si è conclusa con un assaggio del Passito di Pantelleria dell’azienda Minardi e i sigari del Club Amici del Toscano. Appuntamento alla prossima edizione.

About The Author

Related posts