Curiosità

Cantine Ermes, la cantina siciliana che sfora il tetto dei 100 milioni di euro di fatturato

La Sicilia del vino continua a mietere successi e consensi. Cantine Ermes è una realtà produttiva che contribuisce a pieno titolo a questi risultati. L’azienda trapanese di Santa Ninfa e Gibellina, infatti, si colloca tra le cantine big italiane che sfondano il tetto dei 100 milioni di euro di introiti nell’ultimo esercizio commerciale.

Nel novero delle tante big del vino italiano, dietro l’assoluto primato di Cantine Riunite Civ che controlla il Gruppo Italiano Vini, si piazza al 23° posto proprio Cantine Ermes, primo gruppo in Sicilia nel club dei paperoni d’Italia, con un fatturato annuo di 101,6 milioni di euro. C’è grande soddisfazione tra i vertici della cooperativa agricola trapanese.

«Quando si immagina la crescita di una Azienda, quando si sognano gli sviluppi del proprio lavoro, la soglia – dice compiaciuto il presidente Rosario Di Maria – dei 100 milioni di euro è un limite che sembra lontanissimo e ambizioso. Nel 1998, quando abbiamo dato vita a Cantine Ermes, questi numeri ci sembravano enormi. Invece, grazie al lavoro dei nostri 2.373 soci e di tutto il personale dell’Azienda, stiamo proficuamente e gradualmente crescendo in tutte e tre le regioni su cui operiamo: Sicilia, Veneto e Puglia. In un’Italia del vino in costante movimento soggetta ad accorpamenti, fusioni, vendite – continua Di Maria – siamo particolarmente fieri di aver portato a questo risultato una Cooperativa con radici e base in Sicilia, fatto desueto, che ci riempie di orgoglio. E adesso? Come nello stile di Cantine Ermes non ci resta che puntare a nuovi e sempre più ambiziosi traguardi».

 

La storia di Cantine Ermes Società Cooperativa Agricola, divenuta oggi una realtà multi regionale, inizia in Sicilia, nella Valle del Belìce, nel luglio 1998. Tra Santa Ninfa e Gibellina, paesi che erano stati fortemente colpiti dal terremoto del 1968, nove coraggiosi viticoltori decisero di unire le forze condividendo un sogno: una cantina innovativa, dinamica, orientata la Mondo.

Oggi, a distanza di 23 anni dalla sua costituzione, Cantine Ermes conta 2.373 soci per 12.648 ettari di vigneto su tre regioni italiane di grande rilievo dal punto di vista vitivinicolo: Sicilia, Puglia e Veneto. 2.373 vignaioli che credono nelle competenze, nell’esperienza, nel senso di responsabilità di Cantine Ermes e che, nel corso del tempo, hanno scelto di far parte di questa grande Cooperativa.

 

 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Piero Rotolo

Direttore Responsabile vive a Castellammare del Golfo Trapani

Articoli correlati

Guarda anche
Close
Back to top button