Stile e Società

Cantine d’Italia 2016

Storie di uomini e donne del vino, storie di famiglie italiane innamorate della loro terra. Girare l’Italia visitando cantine come suggerisce “Cantine d’Italia 2016” la guida presentata a Roma che punta sulla valorizzazione dell’accoglienza in cantina.
Sono oltre 680 le cantine selezionate nella guida 2016 che si apre con le interviste di Massimo Zanichelli a dieci uomini e donne del vino.
Alle cantine selezionate si aggiungono quelle “da conoscere” inserite in una speciale rubrica al ternime di ogni regione.

3500 vini segnalata e 231 le “Impronte d’eccellenza” per l’enoturismo.cantine
Guida la classifica la Toscana con 47 impronte di cui tre cantine “Tre Impronte Go Wine”: Badia a Coltibuono (Toscana); ); Capezzana (Toscana); Tenuta Vicchiomaggio, Castello di Modanella
A seguire il Piemonte con 43 Impronte e Veneto con 37.
In totale sono 17 le cantine che raggiungono il vertice delle “Tre Impronte Go Wine”:
Lombardia con Cantine Bellavista, Ca’ del Bosco,Castello di Verduno
Piemonte:Fontanafredda, Malvirà, Castello di Verduno
Abruzzo: Masciarelli
Trentino: Ferrari
Veneto: La Montecchia, Bisol
Sicilia: Planeta, Florio
Umbria: Lungarotti
Campania: Mastroberardino

Roberta Capanni


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Sonia Biasin

Giornalista pubblicista, diploma di sommelier con didattica Ais e 2 livello WSET. Una grande passione per il territorio, il vino e le sue tradizioni.

Articoli correlati

Back to top button