Tribuna

Il Bursôn al giudizio dell’Onav Piemonte

Una spettacolare verticale di Bursòn  a Torino dove oltre 120 soci Onav assaggeranno 5 Bursôn di altrettanti produttori.

Giovedì 2 Febbraio dalle ore 21,00 all’Hotel Diplomatic di via Cernaia 27 oltre alla verticale si potranno assaggiare le intere produzioni dei produttori presenti all’evento.

Una serata curiosa dedicata alla conoscenza di un grande vino di Romagna, diventato l’alfiere della produzione vitivinicola della zona di Ravenna. Una storia affascinante quella che ha portato il Bursôn, questo piccolo gioiello enologico,  al suo salvataggio dall’estinzione e saranno proprio i protagonisti a raccontarcela.

 
Per iniziare una verticale di cinque vini delle annate dal 2003 al 2011 di altrettanti produttori.
E poi il banco di assaggio dei viticoltori che fanno parte del Consorzio del Bagnacavallo con un’altra sorpresa enologica, la Rambëla, un bianco frutto di   un vitigno aromatico, il Famoso, quasi sconosciuto su scala nazionale poiché cresce esclusivamente in Romagna e nel Pesarese presentata nelle sue varie declinazioni, fermo, spumante e passito.

 
A condurre la degustazione l’enologo Sergio Ragazzini, ideatore nel 1996 del Bursôn con la collaborazione di Francesco Turri, vivace comunicatore dei vini di Romagna.
Una degustazione dai risvolti inattesi per una Romagna da scoprire.


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button