Auguri a quasi tutte le donne

Auguri a quasi tutte le donne

Print Friendly, PDF & Email

Nel mio oltre mezzo secolo di vita, non ho mai usato violenza fisica e neppure psicologica alle donne, sono piccolo per arrivare a tanto.
Stimo e amo le donne, oggi spero che ogni uomo sia solo un pochino più gentile con la sua compagna, per accorgersi che è divertente.
Stimo e ammiro le mogli dei produttori agricoli, che ti accolgono con il sorriso e vedi nell’occhi la fatica del doppio lavoro.
Stimo e invidio le donne che sanno imporsi, grazie alla loro fantasia e capacità di creare e nel settore ce ne sono tante.
Siamo ancora una società maschilista, dove le donne che valgono, devono sottostare a capi che non meritano il ruolo, ma sono man.
Di questi tempi si sono viste donne che hanno fatto denunce giuste, dopo venti o trent’anni, dicono che hanno preso coscienza.
Nel agro alimentare non si è mai visto o sentito nulla del genere perché è un settore dove si lavora veramente, i valori sono meritati.
Tutte queste e alle loro famiglie c’è il riconoscimento e il rispetto di chi vorrebbe una società più bella.

Non faccio gli auguri a quelle donne che usano il loro corpo per fare carriera, una volta arrivate si confessano e mettono in croce qualcuno.
Non faccio gli auguri alle donne in politica, che sposano una poltrona e pur di tenerla sconfessano tutto pur di accondiscendere al leader.

A queste donne dico che sono la vera rovina delle famiglie , delle aziende e degli stati, spero che altre donne additino queste male persone.

 

About The Author

Redazione

Club olio vino peperoncino editore ha messo on line il giornale quotidiano gestito interamente da giornalisti dell’enogastronomia. EGNEWS significa infatti enogastronomia news. La passione, la voglia di raccontare e di divertirsi ha spinto i giornalisti di varie testate a sposare anche questo progetto, con l’obiettivo di far conoscere la bella realtà italiana.

Related posts