ArticoliNotizie Italiane

Attesa per i vincitori di «Spirito di Vino»

Siamo in dirittura d’arrivo. Tutto pronto per sabato 10 novembre alle ore 11.00 alla  Sala Espositiva di Villa Manin, a Passariano di Codroipo, per le premiazioni della 19ª edizione di «Spirito di Vino», il concorso internazionale di satira «enoica» nato nel duemila grazie al Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia, per dare la possibilità a tutti i vignettisti, di raccontare il mondo del vino in un modo che fosse originale, attraverso cioè il linguaggio graffiante della satira.

Un contest che fin da subito ha visto le adesioni di nomi illustri del panorama satirico italiano, primo fra tutti Giorgio Forattini, nominato poi Presidente onorario, Alfio Krancic, Presidente in carica del concorso e in giuria, tantissimi altri personaggi del mondo della cultura e del giornalismo: Carlo Cambi, giornalista enogastronomico, Gianluigi Colin, art director del Corriere della Sera, Aldo Colonetti, docente alla Facoltà di Design del Politecnico di Milano)L, Paolo Marchi, giornalista enogastronomico per Identità Golose, Franz Botré ed Enzo Rizzo, direttore e vicedirettore della rivista Spirito DiVino, l’attore Francesco Salvi, e i conduttori radiofonici e televisivi Fede & Tinto.

Un concorso che è diventato un punto di riferimento sia per gli aspiranti vignettisti che per i professionisti già affermati, con un trend di crescita che quest’anno ha raccolto circa 9.000 vignette provenienti da oltre 50 paesi del mondo. A coronare la proclamazione dei vincitori, un brindisi che sara anche il battesimo della mostra in cui saranno esposte tutte le opere selezionate quest’anno, che resterà aperta fino al 6 gennaio 2019 (da martedì a venerdì dalle 15.00 alle 18.00, sabato, domenica e festivi dalle 10.00 alle 18.00).

in copertina la vignetta di Giallombardo Pietro dal titolo «Vin Gogh»


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco.
Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746

Sonia Biasin

Wine Writer, Diplomata sommelier con didattica Ais e 2 livello WSET. Una grande passione per il territorio, il vino e le sue tradizioni.

Articoli correlati

Back to top button