Punti di Vista

Appello dei vignaioli al presidente regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini

Certamente questa serie di vicissitudini non ha certamente favorito la commercializzazione di specialità dell’Emilia Romagna, vino, formaggi e frutta.

In campagna le produzioni vanno avanti nonostante il corona virus, ci si trova il vino invenduto e a settembre arriva la nuova produzione.

I Vignaioli chiedono al Presidente di incentivare la ristorazione dell’Emilia Romagna a comperare i vini regionali.

La richiesta è semplice e specifica.

Senza troppa burocrazia, i ristoratori che acquistano vino regionale, presentano all’Ente le fatture.

La Regione paga al ristoratore un 10 o 15% dell’importo, pagato al produttore, sarebbe una micro iniezione di fondi freschi per gli operatori Horeca.

Questa potrebbe essere un volano per far ripartire i piccoli produttori di vino pregiato.  Provvedimento non sarebbe esoso per la regione e darebbe un grande impulso allo svuotamento delle cantine.

Non esiste neppure la necessità di fare leggi, perché sono già previsti incentivi per far ripartire l’economia, anche la burocrazia sarebbe minima perché sarebbe facile presentare le fatture di acquisto e incassare l’incentivo.

I piccoli produttori non hanno voce e difficilmente riescono ad arrivare ai vertici regionali. Ovviamente questo vale anche per il Parmigiano Reggiano.

Chiedono al Presidente Stefano Bonaccini di prendere urgentemente in considerazione anche questo cospicuo numero di famiglie.


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button