Notizie Italiane

Ancora bastonate ai pescatori e alle loro famiglie costretti allo sciopero

Non è sufficiente aver distrutto la flotta di piccole imbarcazioni che creavano occupazione reddito a migliaia di famiglie.
Esempio il traino pelagico, tutto ad appannaggio della grande pesca internazionale che poco e niente da all’Italia.
Una politica fatta da incompetenti che non distinguono una barca da un canotto e sono ai vertici a decidere il futuro di queste famiglie.

Alleanza Cooperative, pescatori incrociano le braccia contro la sospensione degli sgravi
Annunciate manifestazioni di protesta in tutta Italia.

Se non verranno ripristinati gli sgravi contributivi per il settore ittico previsti dalla Legge 30 del 1998, 1 impresa su 2 rischia la chiusura.

È l’allarme lanciato dall’Alleanza Cooperative pesca che annuncia lo stato di agitazione, con manifestazioni di protesta in tutta Italia.

“Aver cancellato con un colpo di spugna -afferma l’Alleanza- un regime contributivo che era in vigore da quasi venti anni ha destabilizzato l’economia

Le imprese dall’oggi al domani si vedono costrette a pagare contributi Inps e Inail maggiorati anche del 50%, in virtù delle recenti disposizioni che prevedono la sospensione degli sgravi per il comparto.

Siamo ad un punto di non ritorno; chiediamo al governo e a tutte le forze politiche di dare agli operatori una risposta che vada al di là delle soluzioni tampone finora valutate”.

E i tempi stringono visto che, il prossimo 16 febbraio è prevista la prima scadenza contributiva con il versamento dei contributi Inail.


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button