Curiosità

Nuovo Ambasciatore Aigs in Sicilia

Al giovane pasticciere siciliano Vincenzo Monaco, il riconoscimento dell’Accademia Italiana di Gastronomia e Gastrosofia. Espressione della lunga tradizione di famiglia che da cinque generazioni custodisce e tramanda, a Palazzolo Acreide, la grande arte dolciaria siciliana.

 

In occasione di Expo Food&Wine 2016, il Questore di Siracusa, Rosario Giunta, ha consegnato al giovane pasticciere Vincenzo Monaco, il Blasone di Ambasciatore. La consegna è avvenuta al termine di un apprezzatissimo cooking show, condotto dal Prefetto Sicilia Anna Martano, durante il quale Vincenzo ha realizzato il “trionfo di gola” capolavoro della pasticceria conventuale siciliana celebrato da Tomasi di Lampedusa ne “Il Gattopardo” ma anche da Fulco di Verdura e Dacia Maraini.

rosario-giunta

“Con grande convinzione ho voluto, d’intesa con il nostro Rettore Alex Revelli Sorini, conferire – ha dichiarato Rosario Giunta – questo riconoscimento a Vincenzo. E’ giovane ma è espressione della lunga tradizione della famiglia Corsino che da cinque generazioni custodisce e tramanda, la grande arte dolciaria siciliana. Malgrado la giovane età, Vincenzo ha già mietuto importanti successi come la vittoria a Dolci dopo il Tiggì, e sa raccogliere l’eredità familiare e, allo stesso tempo, guardare al futuro con la pasticceria moderna”.

 

Nella stessa occasione il Questore di Siracusa ha annunciato la nomina ad Ambasciatori di tre chef palazzolesi: Tancredi Parentignoti, già vincitore del Trofeo Heinz Beck; Paolo Didomenico chef e patron de Lo Scrigno dei Sapori, vero tempio della cucina iblea, e Gaetano Quattropani vincitore del premio King of Catering. “Il 2016 è stato un anno – ha detto il Prefetto Aigs di Sicilia, Anna Martano – di grande crescita per l’Accademia in Sicilia; tante le nomine importanti: un Provveditore, tre Questori, 14 nuovi Ambasciatori, una squadra che si è arricchita in quantità ma soprattutto in qualità”.

premio-corsino

LAccademia Italiana di Gastronomia Storica e Gastrosofia è un’associazione culturale senza scopo di lucro composta da giornalisti, enologi, elaiotecnici, chef, docenti universitari, ricercatori, esperti ed appassionati di alimentazione, cucina, tradizioni popolari e dietologia.

 

TaccuiniStorici.it è la rivista ufficiale dell’Aigs che tratta temi legati particolarmente alla gastronomia. I valori dell’Accademia sono: territorio, stagionalità, tradizione e etica del cibo.


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button