Curiosità

Alla scoperta dei “sughitti”

Alla scoperta dei "sughitti"

Alla scoperta dei “sughitti”

Questa peccaminosa polenta dolce preparata con mosto d’uva, farina di granturco, zucchero e noci è la regina della sagra di Montecassiano (Macerata) 

Quando si dice: sapienza contadina! Nelle Marche, durante il periodo della vendemmia l’uva diventa anche alimento e rallegra la tavola con diverse, fantasiose preparazioni frutto degli antichi saperi del passato.

A Montecassiano, nei pressi di Macerata, da tempo immemorabile si fanno i famosi “sughitti”, una polenta dolce preparata con mosto d’uva, farina di granturco, zucchero e noci. Un dolce peccato di gola che nasce da vecchi ricettari, dalle mani esperte delle nonne e dalla saggezza di un tempo.

Dal 30 settembre al 2 ottobre, l’incantevole borgo che domina la valle del Potenza ospita la 47.ma edizione della Sagra dei Sughitti, da quest’anno tappa del Grand Tour delle Marche, che rappresenta una ghiotta occasione per un’immersione golosa nelle tradizioni e negli antichi riti che identificano il paesaggio collinare

marchigiano.

In questi giorni a Montecassiano sarà un susseguirsi di degustazioni, spettacoli ed animazioni, che esaltano convivialità, genuinità e piacere di stare insieme tra le mura medioevali dell’antico borgo “nel dì di festa” di leopardiana memoria.

Si comincia venerdì sera con la cena della vendemmia “co’ lo lesso”, ossia con svariati tagli di carni cotte a fuoco lento come da tradizione rurale, allietata da stornelli e con uno spettacolo in piazza Unità d’Italia dove è stata allestita addirittura una bellissima ed iconica vigna.

Sabato pomeriggio “Lo spettacolo dei Sughitti” viene narrato e fatto assaggiare dagli chef dell’Accademia di Tipicità in collaborazione con i professionisti del corso di laurea in Scienze Gastronomiche dell’Università di Camerino. Seguirà un aperitivo in vigna. Sia sabato che domenica sera, cena in taverna con le pietanze della tipicità contadina maceratese, come i golosi vincisgrassi, accompagnata dalle rime degli stornellatori e dallo spettacolo in piazza, avvolti dalla vigna simbolo della manifestazione (domenica anche a pranzo, si consiglia la prenotazione al 338-1565783).

Ricco di proposte il programma di domenica, con la fiera d’autunno, tra artigianato, hobbistica e prodotti tipici. Dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17 si apre la “caccia ai tesori arancioni”, a cura dell’Ufficio turistico in collaborazione con Bandiere arancioni del TCI-Touring Club Italiano. Per i più sportivi anche la possibilità

di cimentarsi nella mezza maratona dei sughitti. Nel pomeriggio animazione per i più piccoli ed anche la “Merenna co’ l’Apittu”. A partire dalle 15.30, sfilata dei carri allegorici ed esibizione dei gruppi folkloristici e degli stornellatori. Da assaggiare, negli stand gastronomici, squisitezze tipiche del periodo, quali castagne, mosto ed il mitico vino cotto.

La “Sagra dei sughitti” è promossa dal Comune di Montecassiano in collaborazione con la locale pro-loco. Tutte le info sul portale del Grand Tour delle Marche, il circuito di eventi proposto da Tipicità e ANCI Marche in collaborazione con la Regione Marche e la partnership progettuale di Banca Mediolanum.


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button