Notizie Italiane

A Bruno Vespa il Leone di Venezia alla carriera

In occasione dell’ottava edizione di Gusto in scena, l’Associazione Esercenti Pubblici Esercizi, che quest’anno compie 70 anni, ha consegnato a Bruno Vespa il Leone di Venezia alla carriera. Un riconoscimento come viticoltore, infatti Bruno Vespa, da appassionato ed ottimo conoscitore, ha acquistato una masseria del Cinquecento a Manduria tra Taranto e Brindisi in Puglia di 40 ettari di cui 16 vitati coinvolgendo i figli Alessandro e Federico e con la direzione dell’enologo Riccardo Cotarella. Una masseria del tutto speciale dove proprio nel 1831 è nato il Primitivo.IMG_2037

Bruno Vespa ha ricordato che iniziò ad occuparsi di vino, da giornalista del Tg 1, quando nel 1986 scoppiò lo scandalo del vino al metanolo.

L’azienda Vespa – Vignaioli per passione era presente nello spazio dedicato a I magnifici vini con tre delle cinque referenze prodotte: Raccontami Primitivo di Manduria doc 2013, il top di gamma, premiatissimo, tre bicchieri del Gambero Rosso, 5 grappoli di Bibenda, molto apprezzato all’estero; Bianco dei Vespa Fiano Salento igp 2015 molto particolare e Flarò rosato Salento igp 2015 (Negroamaro e Aleatico) dedicato a Flavia Pennetta (Fla) e Roberta Vinci (Rò), le due tenniste  pugliesi che  nel settembre del 2015 sono state protagoniste della finale di tennis degli Us Open. 100mila bottiglie l’anno scorso, distribuite in 15 paesi del mondo.

Bruno Vespa definisce la sua avventura “Un sogno di dare emozioni senza parlare, senza l’ostacolo della lingua”.

 

Piera Genta

 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button