Notizie Italiane

La banca a fianco dei produttori veneti

A Vinitaly può succedere anche questo. I produttori veneti  di vino, infatti, si sono visti arrivare una mano tesa per incrementare le loro possibilità di sviluppo dalla banca, FriulAdria Crédit Agricole. Il direttore generale di FriulAdria Crédit Agricole Roberto Ghisellini, personalmente ha presentato i progetti di interesse dei produttori.

????????????????????????????????????Ghibellini ha manifesto la volontà di investire su progetti tendenti allo sviluppo delle aziende agricole. A supporto dei progetti, i dati forniti da Denis Pantini  Wine Monitor di Nomisma, che mostrano le grandi potenzialità che il vino italiano e veneto ha nei mercati esteri. E così FriulAdria, banca attenta alle dinamiche del mercato, è entrata in gioco con i suoi progetti proprio a favore dei produttori.

In questo periodo di proclami, ecco un esempio concreto, da parte di una banca che è internazionale, ma nel contempo con radici nel territorio; il direttore Ghisellini ha annunciato, infatti, che in Veneto saranno aperti nuovi sportelli e ciò fa ben sperare per una ripresa ancor più veloce.

Interessante la esposizione della ricerca fatta da Pantini che è possibile visionare sul sito di Nomisma (http://www.winemonitor.it/it/), dove il Veneto risulta al primo posto fra le regioni italiane per il valore delle esportazioni di vino. Interessante le caratteristiche del vino per i consumatori italiani: territorialità, esperienza e sostenibilità. Per i consumatori saranno i vini da vitigni autoctoni i protagonisti indiscussi del futuro enologico italiano.


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Redazione

Club olio vino peperoncino editore ha messo on line il giornale quotidiano gestito interamente da giornalisti dell’enogastronomia. EGNEWS significa infatti enogastronomia news. La passione, la voglia di raccontare e di divertirsi ha spinto i giornalisti di varie testate a sposare anche questo progetto, con l’obiettivo di far conoscere la bella realtà italiana.

Articoli correlati

Back to top button