Stile e Società

Farina di canapa a L’Antico Palazzo

Un palazzo d’epoca nel pieno centro storico a Orta di Atella CE, ospita la pizzeria L’Antico Palazzo di Stefano Caiazza, giovane imprenditore con la passione per la buona pizza. Un luogo che preserva fascino atavico tra il cortile d’epoca, la saletta interna dai muri secolari e il soffitto a travi di legno.

534126_1128580773819110_1102945849150028182_nLe pizze che Stefano propone ai clienti vanno dalle tipologie tradizionali a quelle più elaborate, sicuramente meritevole è il suo impegno nella ricerca di un impasto perfetto, intento a sperimentare interessanti blend di farine, anche insolite, come quella di canapa.

11666099_1128579763819211_4849510021235044591_nL’impasto prevede di integrare alla 00, la farina di canapa, impalpabile, naturalmente priva di glutine, ricca di molecole utili all’organismo come gli acidi grassi essenziali, fibre, vitamine e amminoacidi, il suo utilizzo nella misura del 15-20%, apporta un bel colorito appena bruno all’impasto e lo arricchisce con note di nocciola.

12790849_1128580410485813_1049263098553679162_nE se la canapa, è una pianta erbacea conosciuta per la produzione di carta, fibra tessile, materie plastiche, combustibili da biomassa, farmaci, è invece carente l’informazione sul notevole valore nutritivo contenuto nei suoi semi che, privi di sostanza psicotropa THC, permettono di ricavare olio dalle proprietà eccezionali, semi decorticati e farina per gli usi più svariati.

Ingredienti da tenere più in considerazione nel quotidiano, proprio come si fa a L’Antico Palazzo.

Angela Merolla


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Redazione

Club olio vino peperoncino editore ha messo on line il giornale quotidiano gestito interamente da giornalisti dell’enogastronomia. EGNEWS significa infatti enogastronomia news. La passione, la voglia di raccontare e di divertirsi ha spinto i giornalisti di varie testate a sposare anche questo progetto, con l’obiettivo di far conoscere la bella realtà italiana.

Articoli correlati

Back to top button