EgNewsAgenda

10 anni di Gran Tour in Piemonte

Sono 30 i nuovi itinerari a piedi e in bus a Torino e in Piemonte programmati per celebrare le dieci edizioni di Gran Tour, progetto  dell’Associazione Abbonamento Musei.it, che in questi anni ha coinvolto oltre 67.000 partecipanti in 1.200 itinerari, ha contribuito a far scoprire ai cittadini le bellezze della propria Regione, affrontando temi e chiavi di lettura sempre diversi in maniera originale.

Nelle centinaia di percorsi proposti, Gran Tour ha raccontato i siti del Piemonte riconosciuti “Patrimonio dell’Unesco” o gli straordinari parchi e giardini pubblici e privati; ha svelato le molteplici forme del design e le eccellenze del nostro territorio, l’architettura e le trasformazioni urbane; ha fatto conoscere al pubblico le correnti artistiche di tutte le epoche storiche, dall’età romana fino all’arte contemporanea, passando per il Medioevo e il Barocco.

A Torino si potranno visitare gli impianti della Società Metropolitana Acque Torino, la Vigna di Madama Reale (già Villa Abegg); scoprire luoghi recentemente restaurati o  riqualificati come le OGR – Officine Grandi Riparazioni, il nuovissimo quartier generale di Lavazza e, cogliendo  spunti dal Convegno Internazionale del Restauro, in calendario dal 10 al 14 settembre il Centro Conservazione e Restauro “La Venaria Reale”.Sul territorio piemontese si potranno scoprire  le eccentriche architetture neogotiche di Giovanni Battista Schellino a Dogliani,  i suggestivi borghi di granito di Montorfano e Mergozzo vicino al Lago Maggiore, le chiese romaniche del nord Astigiano o il Parco naturale delle Capanne di Marcarolo nel sud del Piemonte.

Per maggiori informazioni e per conoscere il calendario completo degli itinerari : www.abbonamentimusei.it

Piera Genta

 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button