Wine&Siena in Toscana

Wine&Siena in Toscana

Print Friendly, PDF & Email

La prima manifestazione dedicata alle eccellenze enologiche ed enogastronomiche dell’anno che si terrà per la prima volta al Santa Maria della Scala, il prestigioso “Spedale” sulla via Francigena, dal 1 al 3 febbraio.

 

E’ la prima manifestazione dedicata alle eccellenze enologiche ed enogastronomiche, il primo grande evento dell’anno in Toscana, a Siena, per parlare di vino e andare alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche. Ci saranno circa 600 vini, 200 produttori selezionati da tutta Italia per un percorso che porterà a scoprire le migliori produzioni enologiche premiate da The WineHunter Award e le migliori produzioni gastronomiche.

 

Ed ancora, masterclass per un viaggio tra Pinot Noir, Kerner, Sylvaner, Chianti Classici e vini in anfora, seminari tra cui in anteprima la birra da luppolo spontaneo ritrovato a Siena, e poi i convegni dedicati a “Donne nel mondo del vino. L’impresa femminile nel settore e l’accesso al credito” ed “Enoturismo e Sostenibilità: nuove leve del Marketing turistico”, showcooking. Tutto questo sarà parte di Wine&Siena, la prima grande manifestazione dedicata alle eccellenze enogastronomiche dell’anno che si terrà a Siena dal 1 al 3 febbraio 2020.

 

Voluta dal The WineHunter e Patron di Merano WineFestival, Helmuth Köcher, e da Confcommercio Siena, immerge produttori e visitatori a Siena, dove il patrimonio culturale sposa le migliori produzioni enologiche. Quest’anno la manifestazione si arricchisce di una nuova location: il Santa Maria della Scala, l’antico ospedale sulla Francigena dove si fermavano i pellegrini che dall’Europa andavano verso Roma. E che ora aprirà il suo cuore ai tanti appassionati che arriveranno a Siena.

 

Non solo, Wine&Siena 2020 si arricchisce di una giornata, il 3 febbraio, che sarà dedicata agli operatori del settore e della stampa.   Ci saranno circa 700 vini e circa 200 produttori che arrivano da 19 regioni italiane. Ci saranno anche vini della Romania-Transilvania insieme alla Francia. Ogni produttore potrà presentare prodotti diversi, in degustazione ci saranno anche vini con oltre 10 anni di età. Il percorso porterà a scoprire le migliori produzioni enologiche premiate da The WineHunter Award.

 

Oltre ai vini, anche selezionatissimi produttori tra Food, Spirits e Beer. La manifestazione si apre venerdì 31 gennaio alle 18:30 con la conferenza inaugurale presso Rocca Salimbeni, sede di Banca Mps, che ha accettato di ospitare l’avvio della manifestazione, e prosegue a Palazzo Squarcialupi con lo Small Plates Dinner in cui sono protagonisti i ristoratori senesi e i loro piatti tipici in abbinamento ai vini presenti a Wine&Siena. Radio ufficiale dell’evento è Radio Monte Carlo. Sono media partner i Grandi Vini, Firenze Spettacolo, popEating, Toscana Tascabile, Rtv 38, Canale 3, Le Guide de L’Espresso.

About The Author

Related posts