Curiosità

Vivere il Vino in Armonia

Concorso di composizione musicale organizzato dall’Associazione Amici della Musica “R. Lucchesi” di Vittoria (Rg) in collaborazione con l’azienda vitivinicola Feudo di Santa Tresa. Le opere vanno inviate entro il 13 maggio.

 

Il concorso di composizione musicale “Vivere il Vino in Armonia” è aperto a tutti i compositori e compositrici residenti in Sicilia per opere originali di qualsiasi genere musicale ispirate al tema del concorso, della durata massima di 10 minuti.

 

Le opere vanno inviate all’Associazione Amici della Musica “R. Lucchesi” entro il prossimo 13 maggio; un’apposita giuria selezionerà le cinque opere finaliste e determinerà la vincitrice, che sarà premiata con una borsa di studio di 500 euro.

 

“L’armonia guida la nostra gestione del vigneto e della cantina e si ritrova poi nei nostri vini – dichiara Lorenzo Biscontin, amministratore dell’azienda siciliana – per questo ci è piaciuta subito l’idea di sintetizzare questa visione nel linguaggio universale della musica, naturale espressione di armonia”.

 

Per Enrico Lancia, presidente dell’Associazione Amici della Musica “R. Lucchesi” e direttore artistico del Concorso è “preziosa la collaborazione tra una realtà culturale ultra cinquantennale e un’azienda così prestigiosa del nostro territorio”.

 

L’Associazione Amici della Musica “R. Lucchesi” promuove dal 1961 la conoscenza della musica attraverso l’organizzazione di concerti e di attività varie, nonché con la gestione, da oltre 4 anni, dell’Istituto Musicale “S. Spatola” convenzionato con l’Istituto Superiore di Studi Musicali “A. Toscanini” di Ribera (Ag).

 

Il Feudo di Santa Tresa si trova in Contrada Santa Teresa, a pochi chilometri dal centro di Vittoria (Ragusa). La tenuta copre 50 ha a 240 m s.l.m., coltivati in agricoltura biologica e caratterizzati da un suolo dove uno strato di terra rossa poggia su uno zoccolo calcareo-argilloso.

 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button