Bologna e il resto del mondo

Visita alla Cantina Dalfiume a Castel San Pietro Terme

Visita alla Cantina Dalfiume a Castel San Pietro Terme

Visita alla Cantina Dalfiume a Castel San Pietro Terme

Visita alla Cantina Dalfiume a Castel San Pietro Terme
Visita alla Cantina Dalfiume a Castel San Pietro Terme

Siamo venuti alla Cantina Dalfiume ubicata a Castel San Pietro territorio della DOC Colli di Imola per consegnare le Clessidre della Guida Il Vino per Tutti di egnews.it .

Il Sangiovese Romagna Superiore DOC 2019 ha ottenuto la Corona d’Oro della Guida Vini Buoni d’Italia.

Il vino è dedicato a Franco Dalfiume fondatore della cantina ha conquistato la Clessidra di Platino della guida Il Vino per Tutti.

Attualmente l’azienda dispone di 60 ettari coltivati ubicati sulle colline di Castel San Pietro.

Siamo stati accolti con grande cordialità e abbiamo degustato alcuni vini.

Visita alla Cantina Dalfiume a Castel San Pietro Terme

Cominciamo con  Scrigno Villa Poggiolo Pignoletto DOP Colli d’Imola Spumante Extra Dry 2020.

Visita alla Cantina Dalfiume a Castel San Pietro Terme
Visita alla Cantina Dalfiume a Castel San Pietro Terme

Ottimo al palato con bollicine fini e persistenti.

Primo spumante del Brand Villa Poggiolo il nome del vino è derivato dalla preziosa serratura del 1700 tipica del Barocco Bolognese, raffigurata sulla etichetta della bottiglia.

Il Pignoletto Frizzante DOP Colli d’Imola 2020 ha belle e persistenti bollicine, note di fiori bianchi e un gusto fresco e accattivante.

Franco Sangiovese Superiore DOP Romagna è il vino icona di Villa Poggiolo.

Sentori decisi ma non invadenti di spezie e fiori rossi, al gusto è ampio e molto gradevole nonostante la sua struttura importante.

LXX Settanta Romagna DOP Sangiovese Superiore Riserva celebra degnamente i 70 anni di attività della Famiglia Dalfiume, compiuti nel 2019 e le tre generazioni che si sono susseguite in cantina.

Colore rosso rubino molto intenso.

Al naso rivela note di spezie, liquirizia, tabacco, frutta secca e frutta rossa surmatura.

Il Cabernet Sauvignon Colli d’Imola DOP 2018 si presenta con un bel colore rosso rubino granato. All’olfatto svela note di frutti a bacca rossa e spezie.

Persistente e intenso ha un gusto pieno e vellutato ed emergono tracce di liquirizia e vaniglia.

Al palato risulta pieno, avvolgente e vellutato nonostante l’imponenza.

Molto avvolgente e persistente.

Concludiamo la degustazione con Ballanzone Passito da Uve di Albana uno dei vitigni più vocati per l’appassimento.

Bel colore giallo oro con tonalità ambrate, sentori di frutta secca, miele, agrumi e fichi caramellati.

Nella Guida Vini Buoni d’Italia 2022 del Touring Club la Cantina Dalfiume ha ottenuto 4 Stelle per Franco Sangiovese Romagna Superiore DOP 2019 e 3 Stelle per Scrigno Pignoletto DOP Spumante Extra Dry Colli d’Imola. 

Umberto Faedi 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Umberto Faedi

Vicedirettore

Articoli correlati

Back to top button