Vini naturali si presentano a Vinnatur in Villa Favorita

Vini naturali si presentano a Vinnatur in Villa Favorita

Print Friendly, PDF & Email

Appuntare le date sull’agenda: da sabato 14 a lunedì 16 aprile 2018 si va a Villa Favorita, a Monticello di Fara di Sarego, Vicenza, occasione per i professionisti e gli amanti del vino di assaggiare ed approfondire la conoscenza dei vini naturali, nella manifestazione organizzata dall’Associazione VinNatur.

La quindicesima edizione di Villa Favorita si terrà da sabato 14 a lunedì 16 aprile a Villa Da Porto detta “La Favorita” a Monticello di Fara di Sarego (VI).
Si tratta di una delle più importanti manifestazioni di vini naturali in Italia per numero di aziende partecipanti, un evento unico nel suo genere perché permette di approfondire la conoscenza dei vini naturali, incontrando e conoscendo i produttori stessi, dai quali sarà possibile anche acquistare i vini in degustazione.

Saranno presenti 160 aziende su 190 aderenti a Vinnatur, associazione di viticoltori naturali, provenienti non solo dall’Italia ma anche da Francia, Spagna, Portogallo, Austria, Germania e Slovenia.

Dichiara Angiolino Maule, presidente di Vinnatur: «In questi anni Villa Favorita è stata testimone della crescita della nostra associazione, segnata da importanti traguardi come l’approvazione del Disciplinare nel luglio 2016, ma anche della presa di coscienza di molti consumatori che si sono avvicinati a noi magari solo per curiosità, ma che hanno imparato in questi anni a conoscere e ad apprezzare il nostro lavoro».

L’associazione VinNatur riunisce viticoltori europei che hanno il comune obiettivo di condividere le tecniche e le esperienze per produrre vino in maniera naturale, sia in vigna che in cantina, e di divulgare la cultura del terroir.

Nel 2017 sono 190 le aziende iscritte all’associazione, per un totale di 1500 ettari di vigna coltivati in modo naturale che producono 6 milioni e 500 mila bottiglie di vino naturale, di cui circa 5 milioni in Italia.

Durante la manifestazione di Vinnatur all’interno della villa e nell’area attrezzata nel parco circostante si potranno gustare diverse specialità gastronomiche provenienti da varie parti d’Italia.

Maura Sacher

About The Author

Related posts