Stile e Società

Le vie del gusto in crociera

Che le navi da crociera siano costruite nel concetto di galleggianti alberghi di lusso a 5 stelle, benché con offerte accessibili ad ogni portafoglio senza grandi rinunce in relazione al comfort, è un dato acquisito e i menù dei ristoranti a bordo lo dimostrano, nonché le gustosità che si possono apprezzare in tutti i vari punti di ristoro sui ponti.

È risaputo che su questo tipo di navi la cucina è di alto livello, tanto che molti ristoratori e chef che hanno fatto fortuna e fama, aprendo un proprio ristorante, provengono da una pregressa lunga o breve esperienza di bordo, specie sui transatlantici.

Quello che ultimamente viene messo in evidenza come maggior richiamo è il marchio dei prodotti enogastronomici serviti in viaggio, dal caffè alle bevande, in reciproco credito d’immagine.

Ciò è motivo di indubbia attrazione per i gastroturisti, stimolati a provare situazioni nuove con determinati prodotti abbinati ad eventi fuori dalle ordinarie strade del gusto di casa propria, e persino un modo insolito per educare i consumatori distratti ad un corretto percorso di consapevolezza di cosa mangiano e bevono in vacanza.

Le grandi compagnie italiane hanno iniziato ad abbinare i viaggi, gli scali e le escursioni ad un tema eccitante per le fantasie del palato: crociere per tutti i gusti, si potrebbe dire. Vi contribuiscono le associazioni di categoria con le aziende enologiche e gastronomiche territoriali, via via diverse ma sempre esclusivamente Made in Italy, non poche volte con i patrocini e sostegni di enti e istituzioni.

L’ultima esperienza di Crociera con Franciacorta sarà con la nave MSC Preziosa, che salperà da Venezia il 26 aprile 2015 per rientrarvi il 3 maggio, sempre con il sostegno della Provincia di Brescia, nonché della rivista Viaggi del Gusto e Radio Vera.

Tra i sostenitori figura ancora la BCC Pompiano, mentre l’Agenzia viaggi Pachamama di Thiene (VI) cura le prenotazioni.

Motore dell’iniziativa è Mariuccia Ambrosini, della cantina Tenuta Ambrosini, che ha coinvolto nel progetto 14 cantine (La Fìoca, De Maldè, Massussi, Monzio Compagnoni, Montedelma, Le Cantorie, Bredasole, Rizzini, Cantina Turra e Corte Aura, San Cristoforo e Marzaghe, oltre la Ambrosini), assieme ad aziende gastronomiche del territorio.

A bordo anche lo chef Roberto Dante Vincenzi (RoDante il Cuoco Errante) che proporrà originali ricette con i prodotti delle aziende in crociera. 

Maura Sacher


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Redazione

Club olio vino peperoncino editore ha messo on line il giornale quotidiano gestito interamente da giornalisti dell’enogastronomia. EGNEWS significa infatti enogastronomia news. La passione, la voglia di raccontare e di divertirsi ha spinto i giornalisti di varie testate a sposare anche questo progetto, con l’obiettivo di far conoscere la bella realtà italiana.

Articoli correlati

Back to top button