Curiosità

Viaggio del gusto da Rimini all’Expo

Al porto canale di Rimini tutto è pronto per riprendere il viaggio del gusto e dei sapori, dei cibi e dei prodotti della regione, con meta l’Expo di Milano 2015.

Il progetto del percorso gastronomico, turistico e culturale, reso possibile dalla stretta collaborazione tra Associazione CheftoChef emiliaromagnacuochi, Regione Emilia-Romagna, APT Servizi, Slow Food ER, contempla un viaggio lungo tre vie: alta via dei Parchi, via Emilia e vie dell’Acqua.

Il progetto si presenta a tre velocità: rilassanti escursioni nel suggestivo ambiente naturale dell’Appennino emiliano, uno spostamento a pedali su uno dei più antichi percorsi stradali italici, la via Emilia, e una gita sulle onde percorrendo la via acquatica dall’Adriatico a risalire il Po.
Il complesso degli eventi in programma è soprattutto un viaggio degli chef dell’Emilia-Romagna, che porteranno fino a Milano le loro abilità di interpretare la cucina regionale. Un viaggio che durerà più di un mese per concludersi il 22 settembre all’interno dell’Expo di Milano, dopo aver toccato 36 tappe, fatto scoprire 41 prodotti D.O.P. e I.G.P e aver visto 50 chef deliziare i palati del pubblico con degustazioni in abbinamento alle migliori etichette regionali di vino.

Le prime due tappe gastronomiche si sono avvalse dello sfondo dell’Alta Via dei Parchi, per la giornata a Pennabilli sabato 8 agosto, e il Parco delle Foreste Casentinesi lunedì 10 agosto a Ridracoli: escursioni guidate, immersione nel verde dei boschi, e sulle strade mercatini delle produzioni tradizionali del territorio e, a conclusione, cene a quattro mani, ogni serata due chef.

Martedì 18 agosto, al porto canale di Rimini inizia il vero viaggio verso Expo lungo le Vie d’Acqua e la Via Emilia, alla conquista di Milano.

Rimini porto canale-®Raggi LiuzziDal tramonto fino a tarda sera, al porto di Rimini si incontreranno gli street food a stelle, i prodotti dei contadini della regione con il record di denominazioni d’origine, gli street fish dei pescatori, più di 100 etichette di Tramonto DiVino con i vini regionali serviti dai sommelier Ais.
E, dopo il Comizio Agrario, la “Cena Stellata” sull’acqua, direttamente a bordo della motonave Principessa, con vibrazioni musicali di accompagnamento.

Palcoscenico dei cuochi sarà il food truck, la grande cucina viaggiante dove quattro chef stellati interpreteranno la pasta dell’Emilia Romagna da abbinare ai banchi d’assaggio.
Lungo la banchina del porto, altri assaggi serviti e raccontati di più di 40 produttori a bordo dei loro bici-tricicli.

Grazie alla disponibilità di CheftoChef emiliaromagnacuochi, una associazione di cuochi, gourmet, produttori dell’Emilia Romagna, il viaggio gastronomico, turistico e culturale prevede trenta appuntamenti tutti ‘unici’ e diversi, ed ognuno valorizzerà l’identità culturale del luogo in cui verrà svolto.

Maura Sacher


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button