Vini e Ristorazione

Una Vodka Beluga per il Giubileo

Dalla Siberia un pensiero al Giubileo della chiesa cattolica e a pochi giorni dalla sua apertura la Vodka russa Beluga è arrivata sul mercato italiano con la sua nuova versione ‘Noble Jubilee’.

Il processo di produzione di Beluga Noble Jubilee attraversa uno scrupoloso susseguirsi, stringente e rigorosissimo, di varie fasi di purificazione e di filtrazione. Il suo speciale distillato di malto russo, unito all’acqua purissima dei pozzi artesiani della Siberia, e combinato a miele naturale, infusione di avena ed estratti di vaniglia e di cardo selvatico, rende il suo gusto estremamente piacevole, elegante e complesso. Beluga - Noble Jubilee, fronte retroAl termine del suo processo di produzione, Beluga Noble Jubilee viene sottoposta a un periodo di affinamento di 30 giorni: una pratica decisamente non comune nella lavorazione delle Vodke di tipo standard. Confezionata in lussuose bottiglie dorate da 70 cl., Beluga Noble Jubilee si rivolge a un target di consumatori di elevato status sociale, ed è destinata a tutti i principali mercati internazionali.

La Vodka Beluga è prodotta da JSC Synergy, uno dei colossi russi del settore delle bevande alcoliche nonché terzo produttore di Vodka al mondo. Distillata per la prima volta nel 2002, Beluga è diventata in breve tempo leader del segmento Super Premium – Ultra Premium; sui mercati occidentali è presente a partire dal 2009, ed è oggi venduta in oltre 50 Paesi del mondo.

Per Info: Fratelli Rinaldi Importatori, tel. 051 4217811, fax 051 242328, e-mail info@rinaldi.biz, www.rinaldi.biz.

Piccola nota di redazione, nell’atmosfera di maggiore sobrietà che Papa Francesco desidera per tutti durante l’Anno Straordinario del Giubileo della Misericordia, sarebbe auspicabile che una bottiglia Beluga Noble Jubilee andasse in omaggio al Papa, affinché venga messa all’asta e il ricavato devoluto a sfamare a Natale i poveri e i senzatetto di Roma.

Maura Sacher


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button