Vini e Ristorazione

Una storia di famiglia

Arrivare a Orgia è come fare un tuffo nel passato. Siamo in una frazione di Sovicille vicino Siena e da qui si gode un panorama antico e unico. Siena la si vede in lontananza, illuminata da un raggio di sole. Siamo nel piccolo e delizioso borgo di Orgia perché qui si trova il ristornate Cateni, una famiglia di ristoratori e albergatori che ha portato avanti una tradizione e i sogni di una famiglia intera.DSC_2720

Dai primi del 1900 la famiglia Cateni si occupava di commercio. Una di quelle antiche botteghe dove si trova di  tutto e si fa di tutto. Oggi il Ristorante Cateni è, non solo un pezzo di storia di questo angolo di Toscana, ma anche un luogo d’incontro per chi sa che qui potrà trovare semplicità, simpatia e i “mangiari” semplici di un tempo.

Marcello, insieme alla sua famiglia, porta avanti la tradizione impegnandosi non solo nella ristorazione ma anche affittando la vecchia bottega oggi divenuta un “buen retiro” per chi vuol passare qualche giorno in relax immerso nella natura.

Il menù del ristorante Cateni è ristretto come dovrebbe sempre essere: crostini misti con funghi porcini, pancetta e scamorza, speck e zucca gialla, focaccina di castagne con lardo, tagliere di affettati toscani e composte casalinghe per preparasi agli immancabili pici del senese (ottimi quelli classici all’aglione con le briciole di pane croccanti), la pappa al pomodoro, le pappardelle al ragù di cinghiale o gli gnocchi al sugo di “nana” e infine le zuppe toscane.
DSC_2709Nei secondi troviamo il cinghiale in agrodolce, il peposo (anche se è un piatto del fiorentino), l’ossobuco in salsa di verdure e la carne grigliata in tutte le sue forme.  Posto anche per le pizze di ogni tipo e verdure si stagione.

DSC_2717Ottimi i dolci dal classico tiramisù alla torta di riso senese, morbida, cremosa  e profumata di limone oppure la focaccia di pere in salsa di cioccolato.

Buona la carta dei vini: si parte con la proposta di Chianti Grande Bruno ( 50% sangiovese 50%merlot) si prosegue con i vari rossi del senese e si conclude  con  gli immancabile Brunello di Montalcino e Nobile di Montepulciano di buone cantine.

Prezzo medio:
Antipasti  € 6,50 – primi piatti € 8,00 – secondi  € 12,00,  dolci € 4,00

Roberta Capanni

 

 

Telefono: 0577-342028 – 3336111197

Email: ristorante.cateni@gmail.com

Indirizzo: Via dei Pratini 19,
Loc. Orgia – Sovicille – Siena

Apertura
Dal Lunedì alla Domenica
pranzo dalle 12:00 alle 14:00
cena dalle 19:00 alle 21:00
Mercoledì chiuso


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Sonia Biasin

Wine Writer, Diplomata sommelier con didattica Ais e 2 livello WSET. Una grande passione per il territorio, il vino e le sue tradizioni.

Articoli correlati

Back to top button