Info & Viaggi

Una degustazione alla Colombara di una azienda vinicola Toscana

Castel San Pietro ospiti dell’Agriturismo La Colombara per degustare i vini di Fattoria Casabianca situata a Bucine  provincia di Arezzo.

La Cantina produce vini improntati alle caratteristiche del territorio con un occhio a vitigni tradizionali quali Canaiolo, Ciliegiolo, Malvasia Nera.

Le uve hanno dal 2016 la certificazione biologica. Un bell’Agriturismo completo di piscina è parte della struttura della Fattoria che propone una interessante grappa da vinacce di Sangiovese, Canaiolo e Ciliegiolo e l’olio extravergine Poggio al Sole dalle cultivar Frantoio, Leccino, Moraiolo e Pendolino che assaggiamo con pane sciapo: fruttato e giustamente amarognolo con spiccati sentori di carciofo.

Iniziamo la degustazione dei vini con Petali di Rosa 2018 Rose’ 12,5° da Merlot 80% Pinot Nero al 20%. Colore rosa ciliegia giovane.

All’olfatto denota sentori di bouquet floreale, frutta rossa giovane.

Al palato si connota fresco, gradevole e morbido.

Il Chianti Leccio 2017 deriva da Sangiovese Toscano 85% e il restante 15% è composto da Canaiolo, Ciliegiolo e Malvasia Nera con 13°. Colore rosso rubino intenso, note di ciliegia e bacche rosse. Al gusto note di frutta rossa e tabacco: pronto da bere.

Donna Laura 2012 è un Supertuscan composto da Sangiovese Toscano 90% e Merlot 10% e porta 13,5°. Invecchiato in barriques usate di rovere per sei mesi e affinamento in bottiglia.

Bel colore rosso rubino carico. Al naso rivela note di frutta di bosco matura e cuoio. Al palato e’ morbido e di carattere, ricorda un Chianti tradizionale.

Il Casino di Bellavista 2009 ha 13,5° e nasce da Sangiovese Toscano 85% e Merlot 15 %. 14 mesi di barrique e successivo affinamento.

Rosso rubino carico con sentori di bosco e frutta rossa matura. Al gusto denota finezza, freschezza e delicatezza. Sentori di frutta rossa di bosco e spezie. Molto equilibrato.

Cado’ è un importante vino rosso 50% Sangiovese Toscano e 50% Merlot. Supertuscan con colore rosso rubino intenso e bella unghia violacea con passaggio in barrique di sei mesi.

All’olfatto note di cannella e spezie e note di legno. In bocca e’ morbido, asciutto e molto persistente. Terminiamo con Fattoria Casabianca DOC Vin Santo Colli dell’Etruria Centrale 2009 che porta 15,5°.

Bellissimo colore ambrato, netti sentori di fichi, miele, arachidi. Molto intenso e persistente. Ottimo il rapporto qualita’/ prezzo dei prodotti di Fattoria Casabianca.


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Umberto Faedi

Vicedirettore

Articoli correlati

Back to top button