Rubriche

Tramonto DiVino nelle località dell’Emilia Romagna

Inizia giovedì 29 luglio prossimo da Cervia Tramonto DiVino con un’anteprima Notte Rosa.

Poi Forlimpopoli, Cesenatico, Ferrara, Reggio Emilia, Piacenza, Bologna.

Si inizia a Cervia in una speciale serata dedicata alla Notte Rosa (29 luglio) e 40 etichette di spumante metodo classico di cui verranno premiate le tre etichette giudicate migliori. Si festeggerà poi il compleanno di Pellegrino Artusi a Forlimpopoli il 4 agosto, e si arriva  a Cesenatico il 6 agosto.

A Ferrara 1 settembre, Reggio Emilia 8 settembre e Piacenza il 18settembre. Il gran finale è a Bologna il 21 novembre, in occasione del Congresso nazionale dell’Associazione Italiana Sommelier ospitato quest’anno in Emilia Romagna.

Ad ogni cena si abbina uno chef dell’associazione “Cehftochef”.

Già decisi gli abbinamenti con gli chef per le prime tappe: il 4 agosto a Forlimpopoli si comincia con Paolo Teverini del ristorante Tosco Romagnolo di Bagno di Romagna, Interpreterà la tradizione regionale di terra.

Alberto Faccani (2 stelle Michelin al Magnolia) largo al mare con protagonista nella sua Cesenatico.

In Emilia il grande interprete in cucina alla serata dell’8 settembre Reggio Emilia sarà Andrea Incerti Vezzani Ristorante Cà Matilde di Rubbianino di Quattro Castella.

I loro piatti verranno serviti al tavolo secondo uno schema di cena-degustazione, con posti limitati (190) e prenotazione on line.

Protagonisti sono i prodotti certificati Dop, Igp messi in tavola dai consorzi partner, abbinati alla grande varietà dei vini regionali.

Tutte le serate avranno una quindicina di etichette in menù, serviti e raccontati dai sommelier di Ais Emilia e Romagna.

Proposti nelle carte dei vini figureranno le etichette top, presenti nella guida “Emilia Romagna da bere e da Mangiare”.


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button