Terra Madre e cibo per il cambiamento, un manifesto con mani alzate

Terra Madre e cibo per il cambiamento, un manifesto con mani alzate

Print Friendly, PDF & Email

Il tema della 12esima edizione di Terra Madre al Salone del Gusto, che si tiene dal 20 al 24 settembre 2018 a Torino, è «Food for Change», “il cibo per il cambiamento”, e il manifesto della campagna divulgativa mette in evidenza le mani.

Per la stampa accreditata l’appuntamento è mercoledì 6 giugno 2018 alle ore 11, presso la Nuvola Lavazza, via Ancona 11/A, Torino, dove verrà presentato il programma dell’evento.

L’immagine guida alla base della campagna di comunicazione di Terra Madre 2018 parte dal principio che ogni scelta umana è determinata dai movimenti delle mani. Fin dai primordi della specie, le mani rappresentano la cultura del fare, che per la sua sopravvivenza si è evoluta imparando ad usare gli utensili, con lungo percorso dalle frecce per afferrare la preda alla forchetta per gustarla come cibo per soddisfare i bisogni primari, fino ad approdare all’utilizzo dei social media, utilizzando un solo dito, per far arrivare il cibo a domicilio.

Le mani ritratte nel manifesto starebbero a rispecchiare le mani dei contadini e degli artigiani, dei produttori alimentari e dei consumatori, su cui la nostra economia conta per la crescita, ma anche le mani di chi protesta e rivendica l’importanza del cibo come motore di cambiamento sociale verso la possibilità di “accedere a un cibo buono, pulito e giusto per tutti”.

Il cibo che produciamo, cuciniamo, acquistiamo e mangiamo può innescare cambiamenti positivi, e le mani dei singoli e della collettività possono sostenerli, questo è il messaggio di Terra Madre al Salone del Gusto di Torino 2018.

Maura Sacher

About The Author

Related posts