Notizie Italiane

Street Food Festival, grande novità di Sud con Gusto

Il “cibo di strada” protagonista ad Ariano Irpino, presso il Centro Fieristico “Fiere della Campania”.

Il ” cibo di strada” non é più cibo povero e destinato a chi ha fretta. La terza edizione della fiera nazionale “Sud con Gusto”, in programma dal 21 al 23 marzo 2014, dedica uno spazio privilegiato allo “Street Food Festival”, evento dedicato al cibo da strada rivisitato in chiave di tipicità locale e destinato ad interpretare un ruolo di rilievo nell’intera kermesse.

 

Momenti di spettacolo e di intrattenimento animeranno il Festival, che nasce dall’idea di riscattare una tipologia di cibo gustoso e niente affatto nocivo, che invece spesso  viene associato allo junk food, il “cibo spazzatura” distribuito dai fast food. In realtà, anche nelle tradizioni culinarie regionali di tutta Italia sono diffuse tipologie di piatti consumati preferibilmente al di fuori dei ristoranti, in maniera rapida e spesso restando in piedi, ma il binomo cibo/velocità non equivale indiscriminatamente al binomio cibo/cattivo nutrimento.

 

Al contrario, i piatti destinati allo Street Food sono generalmente esempi di cucina sana e gustosa, anche se estremamente pratici e veloci, che incontrano un favore crescente presso i buongustai interessati alla riscoperta di sapori tipici della cucina regionale.  
Il cibo da strada, d’altronde, essendo meno costoso e facilmente accessibile a tutti, si propone come una modalità di consumo alimentare di grande importanza nella nutrizione umana. Le sue caratteristiche hanno consentito, negli ultimi anni, una decisa rivalutazione di questa tipologia di tipicità gastronomica rendendolo un esempio di cucina da riscoprire e apprezzare.

Lo “Street Food Festival” è l’evento che celebrerà questo tipo di cucina nell’ambito di Sud con Gusto, accogliendo i visitatori del “Fiere della Campania” con piatti dal sapore stuzzicante e tanti momenti di divertimento. L’evento sarà caratterizzato, infatti, dall’ampliamento del concetto di “strada”, ospitando artisti di strada, rappresentazioni teatrali itineranti e gruppi di musica live, che offriranno un piacevole intrattenimento a tutti i visitatori, rivalutando l’importanza della socializzazione oper air, che fino a mezzo secolo fa era fondamentale nei rapporti sociali del nostro Paese.

 

Simone Ottaiano
s.ottaiano@egnwes.it


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button