Vini e Ristorazione

Storia siciliana

Inizia qui la storia della Casa Vinicola Ferracane, di cui oggi enologo e direttore tecnico dell’azienda di famiglia è il figlio Fabio.
Una modesta, ma attenta produzione di circa 10.000 bottiglie, distribuita su cinque tipologie di vini in purezza: Merlot, Nero d’Avola, Grillo, Catarratto e un Catarratto Vendemmia Tardiva.

Il vino di punta dell’azienda Ferracane è senza dubbi “Elisir” Vendemmia Tardiva di Catarratto, da uve vendemmiate nella prima decade di Novembre, un vino pensato, sperimentato e realizzato per emozionare.
La permanenza in pianta dei grappoli determina un’alta concentrazione zuccherina, per aumentarla ulteriormente ho applicato la tecnica agraria detta “anulazione del tralcio” che consiste in una circoncisione lungo i canali più esterni della corteccia del tralcio che blocca la linfa elaborata, composta da acqua, amidi e zuccheri provenienti dagli acini.

Rimane invece il passaggio attraverso i canali più interni della linfa grezza, acqua e sali minerali provenienti da radici e terreno, che favorisce l’accumulo di zuccheri e non la disidratazione dell’intero grappolo.

Nasce un Catarratto dalle noti dolci bilanciato da una giusta sapidità, un vino fermentato con lieviti indigeni, senza aggiunta di solfiti, con una gradazione alcolica di 15,5%.

Di colore giallo dorato, sentori che ricordano la mela cotogna matura e sul finire una bella nota di miele molto accattivante, giustamente dolce, non stucchevole, di lunga persistenza, retrogusto piacevole, vino che si sposa perfettamente a formaggi stagionati e dessert. Un vino da meditazione in accompagnamento ad  un buon libro,  una produzione limitata che coniuga passione, semplicità e tradizione.

Angela Merolla


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Redazione

Club olio vino peperoncino editore ha messo on line il giornale quotidiano gestito interamente da giornalisti dell’enogastronomia. EGNEWS significa infatti enogastronomia news. La passione, la voglia di raccontare e di divertirsi ha spinto i giornalisti di varie testate a sposare anche questo progetto, con l’obiettivo di far conoscere la bella realtà italiana.

Articoli correlati

Back to top button