Tribuna

Scadenza per le iscrizioni al Premio Mediterraneo Packaging all 11 giugno

Scadenza per le iscrizioni al Premio Mediterraneo Packaging all 11 giugno

Scadenza per le iscrizioni al Premio Mediterraneo Packaging all 11 giugno

Il famoso scrigno bolognese in gara al Premio Mediterraneo Packaging

Quest’anno le premiazioni si svolgeranno sempre a Castellammare del Golfo il 9 Luglio.

Una gara spettacolare dove i prodotti sono ormai di altissima manifattura e anche i prodotti sono di altissima qualità, citando quanto diceva un produttore storico del territorio del Prosecco:

Il packaging aiuta se anche la qualità del prodotto è alta, il pubblico apprezza il bello, ma poi pretende anche la qualità”.

Valdobbiadene Superiore di Cartizze iscritto al Premio Mediterraneo Packaging

Infatti ogni anno partecipa al Premio Mediterraneo Packaging e puntualmente i suoi prodotti vengono apprezzati dai giudici e anche dagli studenti.

Già da qualche anno facciamo votare tutti gli studenti degli istituti di Castellammare del Golfo, poi una giuria tecnica stila la graduatoria, tenendo ben presente il voto della popolazione studentesca.

Una mole di dati utilissimi per capire le tendenze del mercato

Italiko Distilleria presenta alcune chicche con vetri particolarmente d’effetto scenico veramente lussuosa al Premio Mediterraneo Packaging
Anche il Lambrusco presenta opere di artisti di fama mondiale al Premio Mediterraneo Packaging

e capire anche come le nuove generazioni reagiscono davanti ad una etichetta o una bottiglia particolarmente rifinita.

La categoria che più si lancia in confezioni innovative è quella dei liquori e distillati, vere e proprie opere d’arte e di design fatte da creativi e architetti dell’immagine.

Anche la produzione di olio extravergine di oliva ha confezioni veramente innovative con particolari che traggono spunto dalla cosmesi, sino a confezioni evocative di grande impatti.

Purtroppo nella ristorazione non ci sono le giuste sensibilità

Olio da presentare in tavola confezione di prestigio dell’azienda Olivieri in gara al Premio Mediterraneo Packaging
Gioie olio particolare al Premio Mediterraneo Packaging

tra la specialità che sta nel piatto con quello che sta sul tavolo.
La bottiglia dell’olio deve essere trattata con parsimonia,

ma non deve sfigurare un e deve apparire nel migliore modo.

Il vino è uno dei cavalli di battaglia nella ristorazione e le etichette sono ad alto livello, qui si cimentano artisti di fama mondiale, dove le loro opere diventano etichette.

Le bottiglie di vino in tavola, devono, oltre a dare soddisfazione al palato, presentarsi belle e accattivanti si potrebbe dire che sono il biglietto da visita dei commensali.

Quelle che sono in gara quest’anno sono veramente belle, ma aspettiamo il giudizio dei giovani studenti.


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Redazione

Club olio vino peperoncino editore ha messo on line il giornale quotidiano gestito interamente da giornalisti dell’enogastronomia. EGNEWS significa infatti enogastronomia news. La passione, la voglia di raccontare e di divertirsi ha spinto i giornalisti di varie testate a sposare anche questo progetto, con l’obiettivo di far conoscere la bella realtà italiana.

Articoli correlati

Guarda anche
Close
Back to top button