RIVE a Pordenone la seconda edizione della rassegna internazionale di viticoltura ed enologia

RIVE a Pordenone la seconda edizione della rassegna internazionale di viticoltura ed enologia

Print Friendly, PDF & Email

RIVE, la rassegna internazionale di viticoltura ed enologia, svolge alla Fiera di Pordenone la sua seconda edizione da martedì 27 novembre 2018 fino a giovedì 29 novembre con un intenso programma.

Per tre giorni RIVE diventa il punto di riferimento per tutti gli attori coinvolti nella filiera del vino, dal campo alla cantina: 160 espositori presenti in rappresentanza di oltre 220 marchi incontreranno viticoltori, cantine sociali, consorzi di produzione, enologi, vinificatori e distributori, tra stand espositivi di macchinari ed attrezzature per la viticoltura.
Dal confronto tra questi operatori, anche nei vari workshop, si farà luce sullo stato dell’arte del settore vitivinicolo ipotizzandone futuri scenari.

RIVE, infatti, non è solo un luogo di incontro tra domanda e offerta, ma anche un’occasione per fare il punto sulle nuove tendenze in tema di cultura della vite, innovazioni tecniche, ricerca & sviluppo: questo è il focus di ENOTREND, un programma con oltre 40 appuntamenti tra workshop, convegni e degustazioni.

Si inizia con un convegno intitolato “Il sistema delle autorizzazioni: le prospettive della viticoltura italiana”, un tema alquanto sentito dagli operatori del settore giacché, come ha spiegato Vasco Boatto, coordinatore del convegno, a quattro anni di applicazione del regime delle autorizzazioni il quadro che si è venuto determinando risulta molto frastagliato con ampie differenze sia tra paesi membri sia tra regioni, come ad esempio nel nostro Triveneto. Gli studiosi italiani e stranieri invitati porteranno i risultati delle ultime ricerche sulla regolamentazione a livello comunitario: dal blocco degli impianti, all’importanza del controllo delle superfici, dalle disposizioni centralizzate alla possibilità per ogni stato membro di operare discrezionalmente fino gli effetti di queste disposizioni sull’equilibrio del mercato vitivinicolo.

L’accesso a RIVE è gratuito e riservato agli operatori del settore con registrazione obbligatoria sia on-line nel sito sia direttamente in fiera agli ingressi. Orario dalle 9.00 alle 18.00.

Tutte le informazioni dettagliate sulla manifestazione nel sito web: www.exporive.com o nel blog di Enotrend.

Maura Sacher

About The Author

Related posts