Ritorna il rosa sul Lago di Garda

Ritorna il rosa sul Lago di Garda

Print Friendly, PDF & Email

Dal 10 al 12 giugno 2016 arriva la nona edizione dell’«Italia in Rosa», la vetrina dei rosè organizzata dal Consorzio Valtènesi a Moniga del Garda (Bs).

A questa manifestazione italiana, completamente dedicata al mondo del rosè, il grande protagonista è sempre il Chiaretto della riviera bresciana del Garda, per il quale la località è nota come la ‘Città del Chiaretto’.

La rassegna del meglio della produzione in rosa di circa 100 cantine, da zone storicamente vocate di tutta Italia come anche il Salento e l’Abruzzo e con una rappresentanza di rosé francesi, si tiene nel castello trecentesco di Moniga, una tipica costruzione difensiva del territorio che risale al periodo tra il XIV e il XV secolo e offre un panorama mozzafiato sul lago di Garda.

L’area espositiva nel parco del castello verrà ulteriormente ampliata, aumenteranno le degustazioni guidate (gratuite su prenotazione) e nella serata di sabato 10 giugno si terrà una grande Cena in Rosa, dove tutti i partecipanti, vestiti ovviamente in rosa, potranno portare il proprio cibo (in rosa anche quello) e cenare in un’area riservata nel giardino, ottenendo uno sconto sull’ingresso.

Sempre sabato dalle 10.30, a Villa Galnica di Puegnago, sede del Consorzio Valtènesi è in programma il convegno tecnico su «Il futuro del rosé: numeri e dimensioni di un mercato in forte espansione», in degli specialisti analizzeranno il ruolo ricoperto dai vini rosa sul mercato nazionale e internazionale.

Maura Sacher

About The Author

Related posts