Vini e Ristorazione

Ristorante I 5 Campanili

Ristorante I 5 Campanili

Ristorante I 5 Campanili

Ristorante i 5 Campanili

Busto Arsizio è città lombarda dai nobili trascorsi, come testimonia la bramantesca chiesa di Santa Maria di Piazza, primo dovere culturale della visita. 

Poi si sperimenta con piacere questo ristorante, gestito con passione da Antonio Pagani e dalla moglie Caterina. 

Fanno fede l’elegante atmosfera del locale, ambientato in una casa del primo Novecento, e i colori del giardino di stagione in stagione.

 Cucina del territorio, ma con l’attitudine del viaggiatore curioso di nuovi sapori.


La Specialità del Buon Ricordo

Sinfonia Bustocca

specialità BR 2021

Questo Piatto del Buon Ricordo va inteso come una Sinfonia delle Quattro Stagioni nel senso che la ricetta non vuole porsi limiti di tempo e fantasia: la versione in oggetto ha per protagonista il branzino, che tuttavia può cedere il ruolo a uno qualsiasi dei migliori pesci a polpa bianca suggeriti dal calendario di pesca; ma il ripieno può anche essere di carne, dal vitello tonnato in versione estiva al brasato o bollito in versione invernale; passando in rassegna, ovviamente tutte le verdure di stagione, dai piselli al radicchio rosso.

 

Ingredienti per 4 persone   20 riquadri (15 x 6 cm) di pasta all’uovo,    400 g di branzino in filetti,      200 g di ricotta,    100 g di Parmigiano Reggiano,   100 g di crema di carote,   100 g di crema di zucchine,   1 scalogno,    qualche pomodoro ciliegino,   prezzemolo,    basilico,  erba cipollina,        timo,  olio extravergine d’oliva,   pepe 

Preparazione

Sbollentate i fazzoletti di pasta in acqua salata e trasferiteli su un telo da cucina, ben distanziati, perché possano asciugare. 

Per quanto riguarda le due creme, per prepararne piccole quantità è pratico procedere a vista: fate rosolare del burro sul fondo di una pentolina; 

aggiungete della farina e fatela tostare dolcemente, dopo di che aggiungete del brodo e la verdura a pezzetti;

 portate a cottura, togliete dal fuoco e frullate; aggiungete un po’ di panna e di rosso d’uovo, a seconda della ricchezza desiderata, e regolate di fluidità con aggiunte di brodo o un pizzico di maizena.

Al momento rosolate due spicchi di scalogno; aggiungete il branzino a tocchetti, salate e lasciate soffriggere a fuoco moderato con un po’ di timo. 

Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare; aggiungete la ricotta e il formaggio grattugiato, lavorando l’insieme con una forchetta fino a ottenere un impasto omogeneo. 

Versate il ripieno sulla pasta e arrotolatela a cannellone; passate in forno a vapore per 15 minuti; in alternativa usate una pirofila coperta con la stagnola. 

A questo punto potete assemblare il piatto: versate cinque cucchiaiate di crema di zucchine, deponendovi sopra un cannellone; 

quindi cinque cucchiaiate di crema di carote, a decorazione del cannellone; tutt’intorno spargete ad arte qualche spicchio di pomodorino e del basilico sminuzzato; 

a incorniciare il tutto, un giro d’olio extravergine. 

 Proprietario: Antonio Pagani

 


Via Luigi Maino, 18
CAP 21052 Busto Arsizio (Varese)
Tel. e Fax 0331.630493
antonio.pagani5@tin.it
www.i5campanili.com


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Redazione

Club olio vino peperoncino editore ha messo on line il giornale quotidiano gestito interamente da giornalisti dell’enogastronomia. EGNEWS significa infatti enogastronomia news. La passione, la voglia di raccontare e di divertirsi ha spinto i giornalisti di varie testate a sposare anche questo progetto, con l’obiettivo di far conoscere la bella realtà italiana.

Articoli correlati

Back to top button