Curiosità

Ristorante didattico nel cuore di Firenze

Due milioni di euro investiti per creare un ristorante didattico. Un incontro con la scuola pubblica voluto dall’imprenditore Massimo Manfredi che ha creduto in questo progetto nato da un’ idea dell’istituto alberghiero ‘Aurelio Saffi’, presieduta da Valerio Vagnoli
Si chiama “La prova del nove” e si trova nella centrale a Firenze  via de Ginori. È il primo esempio di ristorante didattico in Italia per insegnare il mestiere ‘dal vivo’ a chi è ancora studente o specializzare gli ex allievi.
Un ristorante gestito dalla Fondazione che è la diretta emanazione dell’istituto, istituto che è una delle prime scuole alberghiere italiane e primo in Toscana.
Ma “La prova del nove” non è solo un ristorante ma anche cocktail bar e all’interno si può trovare un fioraio e un negozio di arredi e oggetti design.
Il ristorante è guidato dal giovane chef Tommaso Calonaci che una brigata di di dodici ex allievi del Saffi, tutti assunti a tempo indeterminato e un gruppo di studenti che faranno esperienza di sala. Il locale è stato inaugurato qualche giorno fa alla presenza  del sottosegretario all’istruzione Gabriele Toccafondi che ha sottolineato l’unicità del progetto che è anche un modello per l’idea di rapporto tra mondo della scuola e mondo del lavoro che è insito anche nella riforma della Buona scuola. Quella riforma che non piace alla scuola ma che forse dovrà essere accettata visto che il Premier ha minacciato di chiedere la fiducia.

 

Roberta Capanni


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Sonia Biasin

Giornalista pubblicista, diploma di sommelier con didattica Ais e 2 livello WSET. Una grande passione per il territorio, il vino e le sue tradizioni.

Articoli correlati

Back to top button