Tribuna

Riaperture Ristoranti Roma

Il ritorno alla convivialità

Finalmente si torna a condividere momenti di relax all’aria aperta accompagnati e coccolati dalle proposte enogastronomiche più interessanti della Capitale:

Metropolita: l’anima night&day della mixology romana                                                                           Nel quartiere Flaminio il cocktail bar e ristorante ispirato al “cittadino del mondo” amplia i suoi orari con una proposta DINNER, LUNCH & BRUNCH  da accompagnare a drink d’autore, nel nuovissimo dehors e panoramico window bar.
L’unicità del Metropolita si esprime anche attraverso il suo panoramico window bar con più di 40 coperti esterni. Aperto 7 giorni su 7, dalle 12:00 alle 22:00, Metropolita ha messo a punto due nuove formule: a pranzo menù alla carta o la formula BIS METROPOLITA!

Un piatto unico da comporre a vostra scelta + acqua e caffè a 10 Euro, un’idea leggera e saziante, perfetta per il ritorno alla scrivania.
Dal primo pomeriggio fino alle 22 una carta che offre tapas, selezioni, main course, panini e dolci.
Il sabato e la domenica dalle 12 alle 15 un brunch ricco dove accanto ai signature dishes, dal pulled pork al trancetto di salmone, potrete assaporare le proposte più tradizionali come tarte tatin o pancake.

Metropolita

Piazza Gentile da Fabriano, 2, 00196 Roma RM
Telefono :  06 8438 1895
Aperto tutti i giorni dalle 12 alle 22
Mail: info@metropolita.it

iQuintili Pizza & Food
I Quintili a Roma, pizzeria del maestro pizzaiolo casertano Marco Quintili che ha portato la sua pizza doc a Tor Bella Monaca nel 2018, al luglio 2020 la seconda sede a Furio Camillo (per l’estate è prevista l’apertura di una terza sede romana nel quartiere Laurentina), spalanca le porte dell’accogliente dehors di Furio Camillo che conta circa 40 coperti.
A valorizzare questa pizza cotta rigorosamente in forno a legna, prodotti di primissima qualità frutto di una certosina selezione e di una maniacale ricerca con cui Marco Quintili ha esplorato il nostro territorio alla ricerca dell’eccellenza made in Italy. Oltre al suo cornicione gonfio e ben alveolato, la sua pizza si ricorda per i topping freschi, gli abbinamenti davvero sorprendenti e un’attenzione alla cultura gastronomica italiana testimoniata anche dal ventaglio di ben 14 oli extravergine di oliva con cui calibra l’acidità e la dolcezza dei suoi condimenti. Segnate in menu come Novità stagionali si trovano la Pane, burro e alici con provola di Agerola, datterini arancioni saltati in padella con aglio e capperi, granella con burro e alici; l’Amatriciana in fiamme condita con filetti di San Marzano DOP, cacio, pepe-cuvée della Tasmania, mozzarella di bufala, guanciale di maialino lucano allevato allo stato brado.

iQuintili Furio Camillo
Via Eurialo, 7c,
00181 Roma
06 8007 7157
Aperto tutti i giorni a pranzo e a cena
iQuintili Tor Bella Monica
Via S. Biagio Platani, 320,
00133 Roma
06 201 6003
Aperto a cena tutti i giorni, a pranzo solo sabato e domenica

Osteria dell’Ingegno: Estate romana in piazza di Pietra                                                                        All’ombra dell’antico tempio di Adriano lo spettacolare dehors dell’Osteria che calca piazza di Pietra, tra giochi di luce e proiezioni che illuminano il colonnato.
L’esclusivo spazio all’aperto allestito davanti all’ingresso del locale conta circa 40 coperti ed è fruibile sia a pranzo che a cena ma anche per un suggestivo aperitivo in attesa del calare del sole tornando, così, alle origini del concept nato come vineria.

Il menu continua a celebrare la tavola italiana in un trionfo di ricette regionali che percorrono tradizioni e valorizzano il made in Italy. La carta dei vini parla solo italiano: 300 etichette con una forte presenza laziale che si aprono anche al mondo del naturale del biologico. In mescita almeno 25 referenze che ogni quindici giorni si alternano sulla lavagna.

Contatti:
Osteria dell’Ingegno
Piazza di Pietra 45
00186 Roma
Tel 06 6780662
osteriadellingegno@yahoo.it
Aperto da martedì a domenica dalle 12.00 alle 21.30
Giorno di chiusura: Lunedì

The Fisherman Burger                                                                                                                                        Il lobster bar tra tradizioni pugliesi e ispirazioni d’oltreoceano. A metà strada tra un lobster bar e un ristorante di fish burger, The Fisherman Burger è sbarcato a febbraio nel quartiere Nomentano di Roma, a due passi da piazza Bologna. Un progetto di ristorazione che strizza l’occhio alla realtà gastronomica del New England e che ha l’obiettivo di portare il pesce fresco al di fuori dei confini pugliesi.

Pesce freschissimo e di altissima qualità, che può essere ordinato direttamente dal banco del pescato, per un’esperienza – da parte del cliente – totalmente inclusiva. Si può scegliere tra il pescato del giorno, che arriva dalle coste pugliesi e dal resto del Mediterraneo.

L’ambiente del nuovo locale a due passi da piazza Bologna è improntato sullo stile marinaro grazie ai colori tipici dell’arredamento nautico: il bianco e le sfumature pastello di azzurro sono, infatti, i due colori predominanti all’interno della risto-pescheria, la quale attualmente può ospitare 40 persone nel dehors.

Contatti

The Fisherman Burger
Via Ravenna 34 / A
Tel. 0669411684
Aperto tutti i giorni
Orari di apertura dalle 11.30 alle 22

Tuk Tuk Ride – Ristorante Thailandese                                                                                                          Nel cuore di San Paolo, tra Garbatella e via Ostiense, riapre Tuk Tuk Ride, ristorantino ispirato allo street food tailandese, gustoso e veloce da consumare ai tavoli o da portare a casa.Il luogo ideale per gli amanti più accaniti della cucina del Siam, oltre ai grandi classici della cucina Thai (Pad Thai di carne e pesce, curry rossi e verdi, involtini e spiedini) alcune delle proposte (bao con burger di pesce e red curry, riso fritto con uovo, banana e friggitelli) sono schierate in area decisamente fusion. Da Martedì 27 si riparte con i tavoli all’aperto (40 coperti).
Si torna a bere i loro fantastici drink e piatti di cucine dal mondo, dal martedì alla domenica, sempre aperti.

Contatti:Tuk Tuk Ride, via Giovannipoli 125, Roma.
Tel. 06 8901 1631 Pagina Facebook
Aperti dal martedì alla domenica a pranzo e a cena

 

 

Straforno – Focaccia, Pizza & BurgersStraforno

È un locale poliedrico che coniuga la pizzeria e l’hamburgeria con l’arte della cucina italiana, soddisfacendo le esigenze di ogni cliente. Più di 750 metri quadri tra interno, esterno e veranda che, senza fatica, possono arrivare a ospitare 400 posti, ridotti a 100 nella riapertura negli spazi esterni. Un’attività che ha sempre fatto i numeri senza mai scendere a compromessi in fatto di qualità ed eccellenze del made in Italy con piatti moderni e adatti a una serata da trascorrere in convivialità fuori casa.

Resta attivo il servizio di asporto e di delivery con consegna a domicilio gratuita, potenziato per arrivare in tutti i quartieri di Roma e paesi limitrofi.

Contatti:
Via del Casale di San Basilio, 19 – Roma
064100667 oppure 3937231735
Tutti i giorni con orario continuato dalle 12 alle 22.

Jackie O’ Restaurant                                                                                                                                          Tra classico e moderno, un tuffo negli anni 70 e 80 in una traversa di Via Veneto. Ai fornelli lo chef Federico Sparaco con la sua cucina di ispirazione internazionale. Il dehors esterno è aperto al pubblico dalle 18.30 per l’aperitivo e si prosegue con la cena, il ristorante resta aperto tutti il venerdì solo a cena, mentre il sabato e la domenica a pranzo e a cena con la possibilità di ospitare fino a 40 coperti nello spazio esterno. Il pranzo con le sonorità chill / deep di Gabriele Imbimbo e la sera il Pianobar di Michele Contesi.

Abbiamo puntato sulla cucina mediterranea e su una importante valorizzazione del Made in Italy.
Avremo ancora la lampada, la nostra tartare e il braciere. Prenota anticipatamente per assicurarti il tuo tavolo nella nostra terrazza o nella sala interna con cucina a vista.

Contatti:
Jackie O’ Restaurant
Via Boncompagni 11 – Roma
Tel. 06.42885457
email: Jackieoroma@libero.it
Venerdì solo a cena
Sabato e Domenica pranzo e cena

Molto Ristorante                                                                                                                                                È una struttura inedita, dal design particolarmente ricercato e curato nei dettagli. Tradizione e velate contaminazioni internazionali fanno di Molto un ambiente esclusivo dove bere, mangiare e parlare. Ottimo come wine-bar e cocktail-bar, splendida la terrazza esterna dove intrattenersi sia a pranzo sia a cena circondati dal verde.

Molto Ristorante si articola in trecentoventi metri quadri interni caratterizzati da ferro, legno ed ardesia. La luminosità è uno dei primi aspetti che colpisce, grazie a sette porte-finestre realizzate artigianalmente che collegano gli ambienti.


I grandi spazi esterni, sono stati riorganizzati per assicurare il distanziamento dei tavoli insieme alla presenza di un numero limitato di coperti (80).

Per chi che preferisce di godere i nostri piatti del ristorante a casa propria, è sempre attivo il servizio di di delivery e consegna a domicilio. Consulta il menù su www.moltoacasatua.it

Contatti:
Viale Parioli, 122- Roma
Tel. 06 8082900  email info@moltoitaliano.it
Aperto tutti i giorni a pranzo e a cena

La Scialuppa da Salvatore a Fregene                                                                                                          Piatti colorati alle pareti, barattoli di conserve, profumo di pane fatto in casa, veranda fronte mare e servizio in spiaggia. Location vivace e piena di carattere versatile, così come la cucina dello chef Fabio Di Vilio, che apporta un tocco di modernità ai piatti iconici della tradizione marinara e mette in tavola proprie proposte di sapore e dinamismo, giocate sulle consistenze e sulle tecniche sempre più affilate, descrivendo una cucina quantomai interessante e creativa completata da un menu tradizionalmente di mare in cui il pesce, freschissimo, è protagonista assoluto dei piatti.

Menzione speciale per la cottura alla brace. Lo spazio esterno può ospitare fino a 160 coperti. Consigliata la prenotazione.

Contatti:
Via Silvi Marina, 69, 00054 Fregene RM
tel. 06 66 56 00 02
Aperto tutti i giorni a pranzo e a cena

 

Eggs a Trastevere Eggs                                                                                                                                       Il ristorante gourmet con piatti a base di uova aperto a Trastevere nel 2017, riapre le sue porte al pubblico con un nuovo menu e tante interessanti novità.
La chef Barbara Agosti e la carbonara vi aspettano a pranzo e cena, e a colazione nel weekend (venerdì, sabato e domenica), nel dehors allargato a 20 posti.

Contatti :
Via Natale del Grande 52 – Roma
Tel 06 581 7281
Aperto tutti i giorni a pranzo e a cena, nel weekend dalle 10 con le colazioni

 

Brado Roma: selvaggina e birra artigianale                            Percorri via Tuscolana in direzione centro, superi via Nocera Umbra e una traversa dopo, girando sulla destra arrivi a destinazione. Brado è il punto di arrivo – in viale Amelia 42 – il locale nato dalla passione di 5 ragazzi e che mette al centro la selvaggina, i sapori del bosco e la birra artigianale.

Tutto parte da un principio etico di base: lo stato brado che, per gli ideatori e proprietari di questa realtà romana è “uno stile di vita, un modo di essere e di pensare” che, da sempre, li lega alle proprie origini e alle proprie passioni. Riapertura giovedì 29 aprile, dalle 17 alle 22. Venerdì – Sabato e Domenica aperti no stop dalle 12 alle 22 (40 coperti nel dehors).

Contatti:
Brado
Viale Amelia, 42 –  Roma
Tel. 375 514 0851

Orari: Mercoledì-Giovedì dalle 17 alle 22
Venerdì, Sabato e Domenica dalle 12 alle 22

The Meat Market – Testaccio e Piazza Bologna
Dopo il successo del locale a Testaccio, The Meat Market ha recentemente raddoppiato e aperto anche nel quartiere Nomentano di Roma, in via Ravenna n. 30, proprio a due passi da piazza Bologna. Denominato il quartier generale di tutti i carnivori di Roma, The Meat Market si pone a metà tra steakhouse statunitense e vero e proprio ristorante, ma senza dimenticare le proprie origini pugliesi.

Accanto a piatti come le Crocchette di Pulled Pork e i Fried Chicken Sticks, anche la Burrata pugliese su estratto di pomodoro, crostini di pane casereccio, pomodorini confit e olio evo al basilico oppure la Frisella con stracciatella di burrata, capocollo martinese, estratto di pomodoro e olio evo al basilico. E ancora troviamo tra pregiatissimi tagli di carne come la Wagyu – letteralmente “manzo giapponese” o la Galiziana, caratterizzata da grasso spesso e dal colore giallo intenso, anche le tipiche Bombette pugliesi su cime di rapa. Novità assoluta del The Meat Market di via Ravenna (che conta 40 coperti)  è l’introduzione del Cocktail Bar. Una decisione che non arriva per caso, ma che vuole rispondere alla domanda sempre più crescente della zona. Cocktail sì, ma di qualità. Accogliente e riservato anche lo spazioso dehors di Testaccio (40 coperti).

Contatti

The Meat Market Piazza Bologna
Via Ravenna 30
Tel. 06.44290319
Orari di apertura dalle 11.30 alle 22

The Meat Market Testaccio
Via Marmorata 157
Tel. 388.9819245
Orari di apertura dalle 11.30 alle 22

Condominio Marconi
Ristorante “di quartiere” aperto nel dicembre 2017 tra i palazzi di via Enrico Dal Pozzo. Specialità: pinsa romana e galletto alla griglia. Il ristorante è immerso e contestualizzato perfettamente nel quartiere Marconi e si sviluppa all’interno di un giardino condominiale, dove puoi pranzare o cenare respirando la vita e l’atmosfera della zona. Imperdibili anche gli hamburger, in 4 varianti e diversi piatti della tradizione romana.

Gli ampi spazi esterni consentono più di 80 sedute nei caratteristici pergolati del Condominio.

Contatti
Condominio Marconi
via Enrico Dal Pozzo 5 – Roma.
Tel: 348 012 702. Facebook, Instagram.
Aperti tutti i giorni a cena, sabato e domenica a pranzo con il brunch

Kubla Khan il locale in Piazza di Ponte Lungo
Un luogo che è l’espressione della creatività e del sogno: parla di mondi lontani, di esotico, di amore e di onirismo. Queste le idee alla base del progetto Kubla Khan, il locale che sorge nel quartiere Appio Latino in piazza di Ponte Lungo. Partire da un poemetto per raccontare di sogni e di viaggi attraverso il cibo, il bere e lo stare insieme all’interno di uno spazio che fonde mondi lontani con la vicina tradizione. Una fusione delle culture gastronomiche e della mixology, in un ambiente che ricorda le Mille e Una Notte.

Gli arredi, eleganti ma semplici e con smaccati richiami al design orientale, vi avvolgono per un’esperienza nuova da spendere soli e in compagnia dalla cena, passando per un aperitivo a base di ottimi cocktail dall’aspetto elaborato e dai sapori sorprendenti. Riapre oggi negli spazi esterni (20 coperti), consigliata la prenotazione.

Contatti
Kubla Khan – Contemporary Mediterranean Restaurant // Cocktail Bar
Piazza di Ponte Lungo 1
06 8392 1197
Aperti tutti i giorni dalle 17 alle 22

Akira – Ramen Lab
I nuovi Ramen di Akira in un rivoluzionario format nel cuore di ROMA. Tante novità, tanti nuovi squisiti ramen e la possibilità di personalizzarli ancora di più. La zuppa è composta da ingredienti tanto semplici quanto complicati nel saperli combinare tra loro, in modo da creare il giusto equilibrio che meglio esprime lo spirito e l’amore di chi lo prepara. Per Akira la ricerca di questo equilibrio e espressione è diventata un obiettivo che lo spinge a provare e riprovare per creare il ramen perfetto.

Il suo scopo è far conoscere l’autentica tradizione culinaria giapponese in Italia e non solo. Nel nuovo Akira a Fontana di Trevi c’è un bellissimo dehors esterno con 20 coperti.

Contatti
Akira Ramen Lab
Via in Arcione 71 – Roma
Aperti tutti i giorni a pranzo e a cena

 

CON.TRO Contemporary Bistrot                                                                                                              Con.tro è un indirizzo moderno e poliedrico declinato in un format all day long che “si fa in quattro”: dal profumo dei lievitati a prima mattina all’informalità dell’essere bistrot a pranzo, dal diventare ritrovo per una sana e dolce merenda a luogo ideale per l’aperitivo con i cicchetti dello chef fino alla proposta della cena, raffinata quanto inattesa. Al calar del sole CON.TRO si trasforma in vero e proprio ristorante fino a intrattenere i suoi ospiti nel dopocena. In cucina ritroviamo un nome emergente della capitale, Daniel Celso.

L’ora dell’aperitivo è un’occasione unica per sperimentare la cucina di Daniel con una formula vantaggiosa e dinamica che anticipa i virtuosismi del menu serale. Il percorso si snoda su diverse tipologie di curiosi cicchetti che ricreano alcuni piatti dello chef sotto forma di piccole degustazioni da 4, 6 o 8 assaggi rispettivamente a 18, 25 o 33 euro, drink escluso. Oltre agli originali cicchetti è possibile ordinare degli ottimi crudi di mare, ricercati taglieri di salumi e formaggi scelti da artigiani esclusivamente italiani che manifestano assoluta qualità. L’accogliente dehors esterno è pronto ad accogliere fino a 50 coperti.

Contatti: Contro Contemporary Bistrot
Via dell’Acquedotto del Peschiera, 156, 00135 Roma RM

Tel. 06 2097 6987
Orari: Aperto tutti I giorni dalle 8 alle 22
http://www.controbistrot.it/

TREEFOLK’S PUBLIC HOUSE                                                                                                                              In Viale di Trastevere uno dei più grandi Whisky e Cask Bar con ristorante gourmet
Con una collezione di 60 etichette di whisky vintage fuori produzione, 500 etichette in mescita e una selezione di 12 birre a pompa e 8 spine. Il concept nasce dall’armonia tra il classico ed il moderno, che troviamo, oltre che nello stile anche nelle proposte food e drink.

Si parte da una base solida della tradizione storica British per adattarla ai nostri giorni e ai migliori prodotti locali a km 0. Da martedì 27 aprile il dehors sarà aperto dalle 10 alle 22 e potrà ospitare fino a 40 coperti.

Contatti:
Treefoolk’s Public House
Viale Trastevere 192
00153 Roma
Tel. +39 0687656024

Orari: Aperto tutti i giorni dalle 10 alle 22

Sogno Autarchico                                                                                                                                              È un bistrot con un grazioso dehors che racconta la storia dell’oste Gianni Ruggiero, Genova, e le sue radici si notano dalle focacce appena sfornate messe in bella mostra sul suo bancone, semplice e con le cipolle, al formaggio e farinata di ceci. Nel menù i piatti sono divisi sulla base di tre intervalli temporali tipici della degustazione. Si inizia con l’aperitivo, accompagnate da un buon vino: friselle bagnate in salamoia al macinato di peperone, panzanella, supplì, cartoccio di pollo fritto.

Successivamente scatta l’opzione “Ci fermiamo altri cinque minuti”, dove i piatti iniziano a farsi interessanti e sostanziosi: oltre alle selezioni di formaggi (Guffanti), prosciutti e salumi (Cesare Morelli), sono da segnalare il tris di carpacci – cervo, manzo e oca – la porchetta di Castiglione (Antica Norcineria Morelli) servita con mostarda al mandarino e lampascioni, il fois gras di moulard – per percorsi ittici c’è la variazione di baccalà, poi un tagliere con tonno, spada e salmone. Terzo passo è l’altrettanto rituale “…Un’altra cosa e poi andiamo via” che sarebbero i piatti del giorno caldi: parmigiana di melanzane, zuppa di lenticchie con robiola o fagioli con le cozze, senza dimenticare la lasagna al pesto di Prà e prisciseua. Si chiude con il dolce: gelato artigianale, torte e crostate di Colapicchioni, dolce al cucchiaio. La cantina è ricca di proposte mai banali e di piccoli produttori.

Contatti:

Sogno Autarchico
Via Properzio 23 Roma Quartiere Prati
Tel. 06/68801310

Aperto tutti i giorni dalle 17 alle 22
Giorno di chiusura: Domenica

Tomà, il paradiso del gusto a Roma
Il moderno e grintoso quartiere Prati, emblema dello stile liberty all’ombra del Cupolone, si è rivelato un luogo ideale per ambientare un nuovo e atteso progetto tutto romano. Grazie alla lungimiranza di due soci, uno dei quali Matteo Santucci, giovane imprenditore della capitale legato alla ristorazione, è da poco nato Tomà. Un nome curioso e facile da memorizzare, un’insegna che caratterizza i nostri tempi, quelli della fretta e della velocità, alla ricerca di un posto dove stare bene anche mangiando un “boccone al volo”.


L’ingresso è situato lungo Via Pompeo Magno al civico 12, davanti al balcone del maestro Marcello Mastroianni, una fortunata coincidenza.  Uno stile senza tempo, dove le pareti definiscono la sala di un verde ottanio, ribattezzato verde “Tomà”, una tinta che trasmette natura e vitalità, rinascita e fascino, in una delle vie più incantevoli del quartiere Prati uno spazioso dehors che potrà accogliere fino a 55 coperti.

Contatti:

Ristorante Tomà
Via Pompeo Magno, 12c
00192 Roma Italia
+39 06 85386864
@toma.ristorante.roma
www.tomàroma.it

Aperto tutti i giorni a pranzo e a cena

CRESCI: Forno con cucina e cicchetti all’ombra del Cupolone
Una locale a cui i Romani hanno riservato un’accoglienza calorosa e un apprezzamento sempre crescente, in ogni declinazione della proposta: Forno, Osteria, Pizza e Cocktail. Proposta che oggi si rinnova con l’uscita dei piatti del Menu Primaverile, integrato da una sezione dedicata ai Cicchetti, formato che permette di divertirsi, condividere, scegliendo la formula più adatta al tuo appetito (5, 10 o 15 cicchetti con proposte di Cucina, Pizza e Banco). Collegata al forno, l’osteria: tutte le mattine, colazione con cornetteria artigianale o il classico pane, burro e marmellata. Per proseguire nel servizio di pranzo e cena con i piatti dello Chef Danilo Frisone, che propone un menu semplice e curato, che vuole parlare di casa, memoria, profumi; piatti legati alla tradizione e alla convivialità della cucina di Roma.

Forno, Osteria, Pizza, Cocktail.
via Alcide de Gasperi 11/17
+39 06 518 426 94 –  info@cresciroma.it
@cresciroma –  /cresciroma
cresciroma.it

Aperto tutti i giorni dalle 7 alle 22

 

Carter Oblio                                                                                                                                                          Il ristorante nasce come anagramma dei due nomi dello chef Ciro Alberto Cucciniello. Un ristorante, ma soprattutto un progetto identitario, cucito addosso. Ai clienti viene proposto un tagliere dei pani che annovera una selezione di impasti con lievito madre che spaziano dalle miscele con cacao amaro e noci e quelle con farina affumicata. Ogni preparazione è artigianale in ciascuna fase della filiera.


Nella cucina dello chef le fermentazioni e le affumicature sono molto presenti. Attentissima la ricerca delle materie prime. Con un occhio puntato sulle eccellenze territoriali della nativa Irpinia, come per l’olio di Ravece, i tartufi, i vini del pluripremiato Luigi Tecce.

Carter Oblio ha arricchito lo spazio interno di un dehors molto ricercato (25 coperti), sempre di fattura artigianale. Una pedana che ricalca l’impronta nordica degli interni, tutta in legno, e ne rilancia lo stile aggregante ma conservativo di riservatezza ed esclusività per ciascun tavolo.

Contatti:
Carter Oblio
Via Giuseppe Gioacchino Belli 21 – Roma
Tel. + 39 391 464 9097

Gli orari
Attualmente Carter Oblio è aperto a pranzo tutti i giorni, a cena il venerdì e il sabato.
Giorno di chiusura: Lunedì

 

 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button