Il responso del concorso  rossi dei Colli Euganei

Il responso del concorso rossi dei Colli Euganei

image_pdfimage_print

Riceviamo dal consorzio e pubblichiamo i vini premiati dalle giurie.
Un appuntamento autunnale che ogni anno convoca enologi, sommelier, ristoratori ed esperti titolari di enoteche, ad esprimersi sui rossi della produzione vitivinicola Euganea e anticipa la Mostra dei Vini di Villa Pollini che di lì a seguire, come da consolidata tradizione, apre i battenti a Luvigliano di Torreglia.

Va detto che la degustazione viene fatta rigorosamente alla cieca e poi penna alla mano si giudica. Esame visivo, olfattivo e gustativo, corpo del vino, equilibrio e armonia, sono i parametri che si vanno ad esaminare e concorrono nel formare un giudizio il più analitico possibile sui vini nel calice. Le tipologie esaminate sono 3: Merlot, Cabernet e Colli Euganei Rosso, a loro volta suddivise in due categorie; la prima che raggruppa le ultime due annate e la seconda dedicata a quelle precedenti.

 

Cominciando dalla categoria Colli Euganei Merlot delle ultime due annate ad aggiudicarsi il primo premio è stato il
Colli Euganei Merlot 2015 Stradella dell’azienda La Mincana; le menzioni, invece, per il Colli Euganei Merlot 2016 Rialto della Cantina Colli Euganei e per il Colli Euganei Merlot 2015 Archè dell’azienda Reassi.

Gran menzione, di contro, nella sezione Colli Euganei Merlot delle annate precedenti, al Colli Euganei Merlot Riserva 2013 Villa Sceriman.

Per la categoria Colli Euganei Cabernet delle ultime due annate primo premio al Colli Euganei Cabernet 2016 Espero dell’azienda Vigna Roda;

menzione al Colli Euganei Cabernet 2016 della Cantina Colli Euganei e Colli Euganei Cabernet 2015 Algio dell’azienda La Mincana.

Per la categoria Colli Euganei Cabernet delle annate precedenti il primo premio è stato assegnato al Colli Euganei Cabernet Riserva 2012 –

Magnificat – dell’azienda Alla Campagnola mentre la menzione è andata al Colli Euganei Cabernet 2013 Ritocchino 42 dell’azienda Ca Bianca.

Per la sezione ultime due annate del Colli Euganei Rosso il primo premio Colli Euganei Rosso 2015 è stato assegnato allo Scarlatto dell’azienda Vigna roda

mentre la menzione è andata al Colli Euganei Rosso 2015 Calaone dell’azienda Ca Orologio.

Per la categoria Colli Euganei Rosso delle annate precedenti la menzione è andata al Colli Euganei Rosso 2011 Cornolaro dell’azienda Bacco e Arianna

mentre il primo premio medaglia d’oro è stato assegnato al Colli Euganei Rosso 2011 Arquà dell’azienda Vignalta.

Va ricordato che i 13 vini rossi della “Selezione Consorzio” 2017 si possono degustare, fino a domenica 12 novembre nelle sale di Villa Pollini a Luvigliano di Torreglia che ospita la Mostra dei Vini vincitori e quelli delle altre aziende dei Colli Euganei presenti per un totale di 36 aziende produttrici con più di 100 etichette. L’ingresso è libero ed è aperta tutti i giorni con degustazioni libere e guidate. Un’opportunità unica per degustare il meglio della produzione vitivinicola euganea.

 

About The Author

Redazione

Club olio vino peperoncino editore ha messo on line il giornale quotidiano gestito interamente da giornalisti dell’enogastronomia. EGNEWS significa infatti enogastronomia news. La passione, la voglia di raccontare e di divertirsi ha spinto i giornalisti di varie testate a sposare anche questo progetto, con l’obiettivo di far conoscere la bella realtà italiana.

Related posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi