Stile e Società

Refosco e carciofi per i gastro-turisti in Slovenia

La Slovenia, con le sue 24 regioni gastronomiche e 170 piatti caratteristici, attira un turismo a 360 gradi promuovendo manifestazioni in ogni mese dell’anno, legate alla valorizzazione del territorio tra il richiamo alle terme, di origine romana, la natura incontaminata e seriamente tutelata, e soprattutto alle prelibatezze della cucina.

Per rendere omaggio alle eccellenze enogastronomiche dell’Istria slovena, a partire dai vini Refosco e Malvasia, specie autoctone fin dall’epoca romana, per aggiungere i prodotti ortofrutticoli come i carciofi, l’aglio, i cachi e le bietole, senza tralasciare il tartufo, vengono promossi festival, feste, mostre, ed entusiasmanti mercatini fedeli ai sapori delle realtà artigianali. Il cuore pulsante dei prossimi eventi di quest’anno sarà ancora Portorose-Pirano con i borghi limitrofi, dove si concentrano le produzioni.

Tra gli appuntamenti in programma si segnala la 45esima edizione dell’evento dedicato al vino Refosco, che si svolgerà dal 19 al 21 maggio 2017 a Marezige, piccolo borgo affacciato sul mare, noto proprio per la produzione di questo vino rosso. Per gli appassionati sono previste degustazioni verticali tra annate diverse e visite guidate alle aziende agricole.
Oltre al vino, protagonista del fine settimana sarà anche la cucina locale con prosciutto istriano, formaggio fresco, olive nere, sardoni fritti, cozze “a scotadeo” e la versione locale degli hamburger detta “pljeskavica”, servita con la saporitissima composta di verdure (peperoni, melanzane, pomodori e spezie) nota come “ajvar”.

Al carciofo di Strugnano sono dedicati i due giorni dal 27 al 28 maggio. La varietà istriana di questo ortaggio è particolarmente apprezzata dagli intenditori per l’intensità della sua fragranza e per l’ottima resa in cucina. Particolarità dell’evento saranno le visite guidate alle piantagioni e le escursioni alla scoperta del suggestivo parco naturalistico di Strugnano con le sue saline e la particolare varietà di fauna e flora.

Tra gli appuntamenti estivi la festa del vino e dell’aglio, a Nova Vas, il 15 e 16 luglio 2017.
Il bulbo principe della cucina mediterranea ha trovato in questa zona della Slovenia tra mare e collina il terreno ideale per sviluppare al meglio le essenze aromatiche che lo rendono il segreto di molti piatti. Durante la festa, i visitatori potranno acquistare anche vini di alcune cantine locali e altre eccellenze come olio, confetture, erbe aromatiche, formaggi e dolci, prodotti specialmente genuini ed artigianali, di matrice casalinga.

Maura Sacher

 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button