Premiata la “Foja Tonda” casetta, antico vitigno della Vallagarina

Premiata la “Foja Tonda” casetta, antico vitigno della Vallagarina

Print Friendly, PDF & Email

Il decano dei giornalisti enogastronomici trentini Giuseppe Casagrande, commissario europeo nei concorsi enologici nazionali ed internazionali.

 

Albino Armani con il decano del giornalismo Giuseppe Casagrande Clessidra Oro

Ieri ha consegnato la clessidra d’Oro del la guida “Il vino per tutti” all’azienda di Albino Armani per il vino Casetta 2016 conosciuto.
(Termine dialettale) come “Foja Tonda”.

Antico vitigno della Valdadige e della Vallagarina è coltivato nei territori di Dolcè, Ala e Avio.

Abbandonato nel tempo in favore di varietà più richieste e produttive, questo vitigno è stato riscoperto e valorizzato da Albino Armani.

Dal 2002 è stato reinserito tra le varietà ammesse alla coltivazione e oggi, dai pochi ettari rimasti, si è tornati a coltivarlo.

Vecchie viti, spesso ancora franche di piede, raccontano la grande passione per il vino delle genti della nostra valle.

Dal 2007 si avvale del riconoscimento della Doc Terra dei Forti.

La Casetta è coltivata con i sistemi della pergola trentina e guyot sui terreni morenici ed alluvionali della Vallagarina.
Vino di spiccata personalità, riconoscibile per sentori di prugna secca e marasca, cannella, tabacco e di muschio che ne sottolinea l’origine “selvatica”.

In bocca l’acidità è ammorbidita con fermentazioni malolattiche complete, evolve splendidamente in aromi terziari dopo alcuni anni di invecchiamento.

Bevuto giovane si sposa a meraviglia con i brasati e le carni al sugo, ma non disdegna i primi piatti al ragù.

Dopo alcuni anni di maturazione si abbina con la cacciagione e gli arrosti. E’ altresì ideale con i formaggi di media stagionatura non erborinati.

L’azienda Albino Armani (sede amministrativa a Dolcè) possiede tenute in Vallagarina (Trentino).

In  Veneto, Val d’Adige e in Valpolicella (Marano), nelle Grave del Friuli (Sequals, paese natale di Primo Carnera, e Pinzano al Tagliamento).
Nella Marca Trevigiana a San Polo di Piave per la precisione.

Ed è proprio in quest’ultima località, là dove il fiume sacro alla Patria incontra il mare, che nascono i vini biologici di Casa Belfi .
“Firmati” Albino Armani.

In alto i calici.

About The Author

Redazione

Club olio vino peperoncino editore ha messo on line il giornale quotidiano gestito interamente da giornalisti dell’enogastronomia. EGNEWS significa infatti enogastronomia news. La passione, la voglia di raccontare e di divertirsi ha spinto i giornalisti di varie testate a sposare anche questo progetto, con l’obiettivo di far conoscere la bella realtà italiana.

Related posts