Curiosità

Pranzo al Ristorante Burgo di Castellammare del Golfo TP

Iniziamo con Catarratto Bea Maenza 2020: ha 13° e lo abbiniamo con antipasto di ricci, gambero rosso, involtino di pesce su tartufo, pesce spada e fette di arancia, arancina con ricci, ricotta e spinaci, tartare di tonno.

Grillo Terre di Bruca DOC Sicilia 2020 ha un bellissimo colore giallo dorato e lo beviamo con un piatto di ottimi Paccheri Rigati di Antica Maccheroneria guarniti con zucchine, gamberi e bottarga.

Il Trebbiano N è un vino naturale.

In mariage con Busiate al nero di seppia con ricci e stracciatella. Molto gradevole Concludiamo con una squisita cassatella calda ripiena di ricotta.

Il pranzo aspettando le premiazioni del Nono Premio Mediterraneo Packaging.

Umberto Faedi 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Umberto Faedi

Vicedirettore

Articoli correlati

Guarda anche
Close
Back to top button