Testata
Testata
Testata
Testata
Testata
Pescepane ha trovato il suo porto

Pescepane ha trovato il suo porto

image_pdfimage_print

Pescepane non potrà avere le stelle forse ma sicuramente ha una cucina che parla di mare. Partiti con un’apecar (oggi due)  tre giovani imprenditori fiorentini, Tommaso Giovannini,  Gianni Pierattoni e Nicola Pasqua, in poco tempo hanno conquistato la fiducia dei consumatori.
Oggi a due anni di distanza Pescepane ha attraccato sulla terraferma, nel cuore di Firenze in via Carducci, vicino al Mercato di Sant’Ambrogio. Senza abbandonare la vocazione dello streetfood , l’azzurro verde mare che connota Pescapane, ha abbracciato i locali di un vecchio bar trasformandolo in un’osteria “di porto”. Sul bel pavimento in marmo di Carrara stile macelleria, 28 posti trovano collocazione a tavoli in formica dal gusto retrò mentre due grandi lavagne raccontano il menù del giorno.


Non aspettatevi però spaghetti allo scoglio o cose simili perché la cucina di Pescepane è fatta da zuppe, fritti e pesce stuzzicante da mangiare “prima di imbarcarsi”. Sempre presente, anche se rivisitato per la nuova collocazione, il Pescepane il panino fritto con acciughe e mozzarella che da cui deriva il nome, trasformato in un ottimo crostino, poi la panzanella di mare, il fritto misto imperiale con gamberi argentini, anelli, latterini e mazzancolle serviti con cruditè di verdure, zuppa di ceci e polpo, l’ottima parmigiana di mare. Immancabili acciughe e sarde fritte, fish and chips, tartare di baccalà e tonno.
Da Pescepane troverete “l’aria di mare” pur essendo nel cuore di Firenze, in uno dei quartieri più vivaci per la proposta di ristorazione. I colori, le ampie vetrate, la semplicità e il menù fanno pensare a qualche molo di diverse latitudini. Piatti bianchi e blu stile barca e tovagliette e centro tavola con profumate erbe officinali.
Da Pescepane non troverete, invece, il cameriere a prendere l’ordinazione ma potrete segnare sul menù già stampato i vostri piatti. Birre artigianali per accompagnare i piatti, vino della casa e una cantina che sta nascendo ma che promette bene.
Non ve ne andrete senza un bel sorbetto che i nostri tre imprenditori della ristorazione hanno deciso di far creare appositamente per Pescepane da Carapina.
Aperto dalle 12 alle 15 e dalle 19 alle 23 e chiusura il lunedì
Prezzo medio per due piatti e un sorbetto 25/30 euro

Email: cucina@pescepane.it
Telefono: +39.055.2344397

Roberta Capanni

About The Author

Vicedirettore

Related posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi