Pesce, la piccola pesca e la sua cucina

Pesce, la piccola pesca e la sua cucina

Print Friendly, PDF & Email

È in libreria il primo libro di Slow Food Editore dedicato alle ricette dei nostri mari e dei nostri laghi, «Pesce. La piccola pesca e la sua cucina», arricchito dalle storie dei pescatori e da ricette dell’antica tradizione della cucina di casa.

Il libro della collana Slow Book è un viaggio lungo l’Italia attraverso il gusto, la tradizione e la sostenibilità secondo Slow Food e si apre con una panoramica sulla filiera di qualità, partendo dalla stagionalità e dalla tracciabilità del pesce per poi offrire un resoconto dei 19 Presìdi ittici di Slow Food: che cosa sono, quali valori coltivano e dove trovarli.

Sono quindici le tappe inserite nel volume: da Capo Noli e Camogli in Liguria a Bellagio sul Lago di Como, dai Lidi di Comacchio in Emilia all’Isola del Giglio nel Tirreno, il litorale adriatico da Portonovo nelle Marche, San Benedetto del Tronto e Porto Sant’Elpidio della costa abruzzese a Torre Guaceto vicino a Brindisi. Ed ancora da Porto Cesareo sulla costa jonica della penisola salentina e Torre San Giovanni, quasi al tacco dello Stivale per arrivare a Cetara sulla Costiera Amalfitana, a Marina di Pisciotta su quella cilentana e infine ai porticcioli del Golfo di Catania, facendo un balzo a Lampedusa.

Del pescato che giunge alla tavola, regione dopo regione, viene illustrato il meglio della cucina italiana tradizionale che sa come valorizzare i pesci, dai più pregiati ai più popolari, i molluschi ed i crostacei.

«Pesce. La piccola pesca e la sua cucina», attraverso le fotografie di Davide Gallizio, che dell’opera è anche l’ideatore, e attraverso le testimonianze dirette, conduce i lettori alla scoperta delle piccole comunità di pescatori ove si tramanda il rispetto per le acque, praticando ancora oggi la marineria.

Angelo Surrusca nell’introduzione scrive che nei loro racconti è contenuta tutta quella grande storia che è la vita di mare: «Il minimo comun denominatore, quasi inutile dirlo, si chiama vita, emozione, fatica. Quel lavoro che è imprevisto, dubbio fino all’ultimo, il grande boh che si rivela dopo metri e metri di rete tirati su».

Un lavoro, purtroppo sempre meno ambìto dalle nuove generazioni, ed obiettivamente sempre più subissato da burocrazia e norme comunitarie.

Pesce. La piccola pesca e la sua cucina
Collana: Slowbook
Confezione: cartonato
Formato: 20×24 cm
Pagine: 288
ISBN: 9788884995704
Prezzo al pubblico: 24,50 €
Prezzo online: 20,83 €
Prezzo soci Slow Food: 17,15 €

About The Author

Related posts