Stile e Società

Peperoncino Day

Peperoncino Day a Viareggio. Per il quinto anno consecutivo torna Peperoncino Day la manifestazione organizzata dall’Azienda Carmazzi di Torre del Lago Puccini (LU) in collaborazione con il Comune di Viareggio e patrocinata da Regione Toscana, Provincia di Lucca, Ente Parco Migliarino, San Rossore e Massaciuccoli, Camera di Commercio di Lucca e sostenuta da BVLG, Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana. Il Peperoncino Day  2016 si svolgerà  ancora una volta a Villa Borbone, il 20 e il 21 agosto,  e il  Giardino Sonoro della Villa sarà trasformato in un museo a cielo aperto e ospiterà la collezione di peperoncini più grande d’Europa.800px-Viareggio,_villa_borbone,_ext._01

Villa Borbone, edificata nel 1821 per  la duchessa di Lucca Maria Luisa di Borbone si trova all’interno del Parco di Migliarino Massacciuccoli San Rossore, ed è l’ambiente ideale per parlare nel periodo estivo di questo frutto di nicchia. Nonostante la provenienza da Asia, Africa, America  a Viareggio il peperoncino ha trovato un clima adatto alla coltivazione.
Il Peperoncino Day  apre il mondo del piccante frutto alla conoscenza di tutti spiegandone proprietà, facendo assaggiare ai visitatori le varie qualità e raccontando che l’impegno messo in questa produzione ha portato a creare in zona un indotto  che da lavoro a diverse persone.

Il Peperoncino Day è un evento ad ingresso libero e prevede seminari (tenuti da Massimo Biagi dell’Accademia Italiana del Peperoncino, il più celebre esperto del settore a livello europeo), convegni sul tema dell’utilizzo del peperoncino in campo sanitario, degustazioni, esibizioni di danza e molto altro.

Qui il programma.

Roberta Capanni


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Sonia Biasin

Giornalista pubblicista, diploma di sommelier con didattica Ais e 2 livello WSET. Una grande passione per il territorio, il vino e le sue tradizioni.

Articoli correlati

Back to top button