Notizie Italiane

Orbetello 5 milioni di danni

La laguna di Orbetello ha subito un danno quantificato in 5 milioni di euro. Il caldo record che ha  portato alla morte 1500 quintali di pesce tra spigole, orate, anguille e cefali ha costretto la Federcoopesca Toscana a chiedere lo stato di calamità naturale.

I danni diretti, come spiegato dal presidente Massimo Guerrieri, ammontano a circa 2 milioni ma a questi si aggiunge il mancato guadagno dei prossimi anni.
Infatti, i pesci tra i 150 e i 300 grammi avrebbero costituito il venduto delle prosisme annate. Inoltre, in una parte della laguna, non sarà più possibile pescare.timthumb.php

Il danno per l’economia della zona è forte, a molti lavoratori toccherà la cassa integrazione. E intanto per accedere ai fondi previsti per la calamità naturale occorre che le istituzioni locali facciano la loro dichiarazione ma, si sa, in Italia la burocrazia è lontana dalle reali esigenze.

La laguna di Orbetello, è un gioiello che si stende per 27 km quadrati sulla costa toscana in Maremma. Due striscie di terra, chiamate tomboli (la Giannella e la Feniglia) la racchiudono per circa 6 km. Al centro della laguna un’altra lingua di terra accoglie Orbetello.
Il collegamento con il mare avviene attraverso tre canali artificiali. Il clima comunque inflisce sull’acqua della laguna che è molto bassa, appena un  metro o due, e quindi si sono dovute aspettare le leggere piogge delle settimane scorse perché l’ossigenazione tornasse a limiti accettabili per la vita dei pesci.

 

Roberta Capanni


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Sonia Biasin

Giornalista pubblicista, diploma di sommelier con didattica Ais e 2 livello WSET. Una grande passione per il territorio, il vino e le sue tradizioni.

Articoli correlati

Back to top button