Rubriche

NutriMenti Alla Carrara, Incontri di Cultura Gastronomica

Da giovedì 22 a domenica 25 ottobre, a Bergamo, patrimonio artistico e sentieri enoici si incontrano, con Seminario Veronelli e Accademia Carrara, un dialogo creativo tra vini, opere d’arte, attualità, musica e racconti.

 

Tra pochi giorni, a Bergamo, prenderà il via NutriMenti Alla Carrara, Incontri di Cultura Gastronomica, rassegna di eventi e degustazioni cui parteciperanno numerose personalità del mondo del vino, della critica gastronomica e della cultura materiale, a cura del Seminario Permanente Luigi Veronelli e dell’Accademia Carrara.

La manifestazione culturale, dopo due riuscite edizioni a Venezia presso Fondazione Giorgio Cini, arriva per la prima volta nella città in cui Luigi Veronelli a lungo ha vissuto e operato, sede del Seminario Veronelli. Saranno le meravigliose sale dell’Accademia Carrara a ospitare NutriMenti, da giovedì 22 a domenica 25 ottobre.

 

Tre le direttrici lungo cui si sviluppa il programma: SINESTESIE, percorsi tra arte, vino e musica; ASSAGGI, degustazioni in forma di racconto di capolavori liquidi creati dai migliori vignaioli italiani; DIALOGHI, incontri pubblici sull’attualità e la cultura materiale.

 

Alle presentazioni ufficiali della rassegna culturale, cui prenderà parte anche il Sindaco di Bergamo Giorgio Gori, seguirà il primo, atteso appuntamento con la presentazione ufficiale della Guida Oro I Vini di Veronelli 2021, prima guida ai vini d’Italia, nata dal lungo percorso editoriale inaugurato negli anni Cinquanta dal massimo critico e degustatore del Novecento.

 

Il Direttore del Seminario Veronelli Andrea Bonini e i Curatori Andrea Alpi, Gigi Brozzoni, Marco Magnoli e Alessandra Piubello racconteranno ad appassionati e professionisti l’edizione 2021, con lo stato dell’arte del settore vitivinicolo. Per maggiori informazioni www.seminarioveronelli.com

 

 

 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Articoli correlati

Back to top button