Nuovo Single Malt Whiskey di Teeling puro irlandese

Nuovo Single Malt Whiskey di Teeling puro irlandese

Print Friendly, PDF & Email

L’irlandese The Teeling Whiskey Co. presenta al mercato italiano il suo nuovo Single Malt Whiskey, che ha il pregio di un invecchiamento totalmente innovativo, mai effettuato nella storia del Whisky irlandese.

The Teeling Whiskey Co., condotta dai fratelli Jack e Stephen Teeling, Logo Teelingè l’erede di un’antica dinastia di distillatori irlandesi, attivi fin dal 1782.
The Teeling Whiskey Co. ha oggi l’obiettivo di riportare sul mercato l’autentica tradizione artigianale, ormai scomparsa, del Whisky irlandese di alta qualità, per questa ragione il suo emblema è l’immagine di una fenice che rinasce da un alambicco stilizzato.

Queste le caratteristiche del prodotto, distribuito per l’Italia da Fratelli Rinaldi Importatori, e di produzione limitata:
• Non sottoposto a filtrazione a freddo, conserva tutti gli aromi più sottili e delicati della materia prima.
• Assemblaggio di malti irlandesi diversi.
• Invecchiamento, fino a 23 anni, effettuato in cinque legni diversi, che hanno contenuto Porto, Sherry, Madeira, Chardonnay di Borgogna e Cabernet Sauvignon.
• Esame visivo: colore dorato, ricco e brillante.
• Esame olfattivo: bouquet vibrante, molto equilibrato, con note fruttate di agrumi, di vaniglia, di spezie dolci e di chiodi di garofano.
• Esame gustativo: palato distintivo, in cui si colgono le sfumature dei cinque invecchiamenti interconnessi, che comunque mantiene una grande facilità di degustazione.
• Sensazioni finali: lunga persistenza delle complesse sensazioni di invecchiamento, completate da eleganti note di legno.

La confezione è una modernissima bottiglia in vetro scuro, con etichetta bruna e ???????????????????????????solido astuccio a cilindro coordinato all’etichetta della bottiglia, sulle quali spicca il disegno dell’Araba Fenice.

Per rendere concreta e visibile la loro missione imprenditoriale, i Teeling hanno deciso di aprire la loro Società nel cuore di Dublino, la capitale della Repubblica d’Irlanda, dove da oltre un secolo non venivano avviate attività legate alla produzione di Whiskey. Sarà la prima distilleria cittadina dopo oltre 125 anni; la sua capacità di distillazione annuale sarà, a regime, di 500mila litri e l’impianto sarà dotato di tre grandi alambicchi tradizionali in rame.

Maura Sacher

About The Author

Related posts