Stile e Società

Nuova sentenza Euipo a tutela di Bottega Spa

Bottega S.p.a., l’azienda di Bibano di Godega di Sant’Urbano, nei pressi di Conegliano Veneto, rinomata per la produzione dei suoi vini, provenienti dalle zone più vocate d’Italia e dalle sue grappe aromatizzate e non, ha vinto, anche in secondo grado, la propria battaglia per vedersi riconosciuta la validità dei marchi tridimensionali registrati a tutela dei tratti distintivi delle famose bottiglie Bottega Gold e Bottega Rose Gold. L’Euipo, l’ Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale, l’agenzia preposta alla gestione dei marchi e del design industriale per il mercato interno dell’Unione europea, ha infatti confermato, in data 14 marzo 2018 la validità dei marchi aziendali per una azienda che già dal 2001 ha ideato le proprie innovative bottiglie verniciate, ed è titolare dei marchi europei e internazionali tutelanti i tratti distintivi della bottiglia Gold color oro specchiato e della bottiglia Rose Gold color rosa specchiato.

Una decisione, quella di Euipo, che consolida l’apprezzamento del mercato mondiale e rafforza la sua posizione impegnata da anni nella difesa dei propri marchi, a tutela dei propri interessi per la salvaguardia del valore aziendale a contrasto della massiccia campagna di contraffazione, arrecando confusione oltre al danno economico.

Commenta Sandro Bottega, presidente di Bottega S.p.A.: «La nostra azienda da oltre 30 anni è in prima fila per proteggere i propri marchi dalle imitazioni. Spero che i nostri successi in ambito giudiziario siano un monito importante e contribuiscano a limitare le appropriazioni indebite dell’ingegno e delle intuizioni altrui. Sono pertanto lieto di condividere i risultati della sentenza EUIPO con i colleghi produttori che promuovono eccellenze e innovazione nel medesimo settore».

 


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco.
Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746

Sonia Biasin

Wine Writer, Diplomata sommelier con didattica Ais e 2 livello WSET. Una grande passione per il territorio, il vino e le sue tradizioni.

Articoli correlati

Guarda anche
Close
Back to top button