Nasce il master in nutrizione e cucina

Nasce il master in nutrizione e cucina

Print Friendly, PDF & Email

Niente è più che mai attuale come parlare di sana alimentazione, di nutrizione consapevole e cucina, approcciando concetti che hanno come tema modelli alimentari, prevenzione delle malattie cardiovascolari e tradizione mediterranea.

Nasce a Milano, in collaborazione con l’Università IULM e la Scuola della Cucina Italiana, la Prima Edizione dell’Executive Master in Nutrizione e Cucina. Percorso formativo che coniuga la Scienza dell’AIimentazione con le più innovative tecniche di preparazione degli alimenti.

Sotto la guida del Professore e Direttore Scientifico Nicola Sorrentino, in collaborazione con numerosi medici nutrizionisti è proposto un percorso didattico altamente esperienziale per chi desidera approfondire la conoscenza degli alimenti e le loro proprietà nutritive e desidera imparare come combinarli al meglio per ottenere i massimi benefici.

La filosofia del Master si indirizza alla valorizzazione e al consumo di prodotti di tradizione mediterranea come cereali (e suoi derivati quali pasta, pane, riso, pizza), pesce, frutta, ortaggi e olio di oliva.

Un Master che non si rivolge solamente a chi opera nella ristorazione ma anche a dietisti, dietologi, biologi nutrizionisti e professionisti del mondo del wellness, oltre che a tutti coloro che desiderano portare a tavola un’alimentazione sana.

La partecipazione consentirà di acquisire un certificato di Master rilasciato dall’Università IULM, dalla IULM Food Academy e dalla Scuola della Cucina Italiana.

Il corso, che avrà una durata di circa 3 mesi, prevede una frequenza part–time di 3 ore al mattino, da lunedì al venerdì. Le preiscrizioni sono aperte fino al 7 gennaio 2019, la partenza è prevista alla fine di gennaio.

About The Author

Redazione

Club olio vino peperoncino editore ha messo on line il giornale quotidiano gestito interamente da giornalisti dell’enogastronomia. EGNEWS significa infatti enogastronomia news. La passione, la voglia di raccontare e di divertirsi ha spinto i giornalisti di varie testate a sposare anche questo progetto, con l’obiettivo di far conoscere la bella realtà italiana.

Related posts