Testata
Testata
Testata
Testata
Testata
Testata
Testata
Melaverde per conoscere le specialità italiane

Melaverde per conoscere le specialità italiane

image_pdfimage_print

Nei viaggi tra le specialità gastronomiche e le eccellenze dell’agricoltura locale, i reportage di Melaverde per le prossime puntate di maggio, prevedono i sapori della Calabria e della Sardegna,  e pure  vanno alle radici del riso, indiscussa nostrana peculiarità.

Domenica 7 maggio 2017, per Melaverde, Edoardo Raspelli da Tropea, in provincia di Vibo Valentia, parla di un prodotto unico coltivato da quelle parti da oltre duemila anni, ossia la “Cipolla Rossa di Tropea Calabria ad Indicazione Geografica Protetta”,”oro rosso di Calabria”, e  racconta tutte le fasi di coltivazione e lavorazione, mostrando anche l’utilizzo nella cucina tradizionale calabrese.
La sua collega Ellen Hidding, dalla Sardegna dedica attenzione alla storia di una famiglia che fin dagli anni ’40 si è sempre occupata di formaggi tipici come il Pecorino Sardo.

Domenica 21 maggio 2017, invece, la prima parte della puntata di Melaverde è dedicata  alle risaie del Vercellese, la cui storia Raspelli ripercorrerà dagli inizi del ‘900, quando ai primi dimarzo si aprivano le chiuse per allagare le risaie e centinaia di mondine con le gambe nell’acqua si occupavano del trapianto delle nuove piante di riso,  della mondatura, della  pulizia dalle erbe infestanti.

Nel contempo, verrà mandato in onda un sevizio su una coppia di giovani veneti che hanno deciso di trasferirsi sull’Appennino bolognese per realizzare il loro sogno: un’azienda totalmente biologica, dove allevare vacche brune, tra l’altro per molti mesi allo stato semibrado, produrre un latte con cui realizzare uno yogurt, anche’esso, naturalmente biologico. Nella filosofia “biologica” con cui questi giovani imprenditori hanno deciso di condurre la propria azienda, rientra l’utilizzo di altri splendidi animali, i Cavalli Agricoli italiani, conosciuti come TPR, ovvero tiro pesante rapido, originali delle pianure venete, ferraresi e friulane, un tempo motori da trazione delle macchine agricole, e a rischio di scomparsa dagli anni ’60, quando la meccanizzazione in agricoltura ha portato i trattori nelle campagne.

Le puntate di Melaverde sono sempre da vedere per imparare ad apprezzare di più il nostro patrimonio e farne tesoro sulle nostre tavole.

Maura Sacher

About The Author

Related posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi