Vini e Ristorazione

L’Osteria della Reggia

Castel Terracena a Salerno, quella che fu nel XI secolo la “reggia” normanna della città, è riuscita a portare ai nostri giorni alcuni tratti che ricordano il suo periodo di maggior splendore.

E per l’appunto, le stalle del palazzo testimoniano secoli di storia, conservando ancora il pavimento lastricato, le spesse pareti in pietra e il soffitto che alterna ambienti con travi di legno a maestose volte.

DSC_0872

Proprio tra queste mura, scorci di storia antica, lo chef Dario De Paola e la moglie Serena Grillo, hanno realizzato la loro Osteria Terracena.

Due accoglienti salette, arredate con oggetti d’epoca che completano il fascino dell’ambiente secolare; qui Dario si dedica in prima persona ai fornelli della cucina a vista, per il piacere dei clienti, che possono apprezzare di piatto in piatto la sua creatività.

 

 

Serena si occupa con garbo del servizio in sala, racconta i piatti che porta in tavola, i sapori della tradizione, che acquisiscono tratti innovativi perché deliziosamente rielaborati dallo chef .

Giornalmente non manca il fresco pescato, com’è giusto che sia per un’osteria che nasce in una città di mare, ma Dario persegue comunque la cucina locale, ricca di verdure e legumi, formaggi, carne e buon olio di oliva extra vergine delle colline cilentane.

DSC_1001Il menù a “Osteria Terracena” asseconda la stagionalità dei prodotti e varia periodicamente, per dare l’opportunità ai clienti di  assaggiare sempre nuovi piatti stuzzicanti, dove il gioco dei sapori finisce sempre in deliziosa armonia.

Tanto per assaporare il mare costiero, un piatto che può sembrare semplice, ma in realtà richiede una buona abilità nel dosare gli ingredienti, è il loro squisito spaghetto aglio, olio, peperoncino e Colatura di Cetara. E con la bella stagione, i larghi gradoni che affiancano l’osteria, si prestano ad accogliere i tavoli per cenare alla luce degli antichi lampioni di Terracena.

Angela Merolla

Osteria Terracena

Piazzetta Francesco Cerenza, 10 Salerno

Telefono:089 241606


Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni offriamo una informazione libera a difesa della filiera agricola e dei piccoli produttori e non ha mai avuto fondi pubblici. La pandemia Coronavirus coinvolge anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, è semplicemente ridotta e non più in grado di sostenere le spese.
Per questo chiediamo ai lettori, speriamo, ci apprezzino, di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di lettori, può diventare Importante.
Puoi dare il tuo contributo con PayPal che trovi qui a fianco. Oppure puoi fare anche un bonifico a questo Iban IT 47 G 01030 67270 000001109231 Codice BIC: PASCITM1746 intestato a Club Olio vino peperoncino editore
Facendo un bonifico - donazione di € 50,00 ti recapiteremo la Carta Sostenitore che ti da il diritto di ottenere sconti e pass per gli eventi da noi organizzati e per quelli dove siamo media partner.

Redazione

Club olio vino peperoncino editore ha messo on line il giornale quotidiano gestito interamente da giornalisti dell’enogastronomia. EGNEWS significa infatti enogastronomia news. La passione, la voglia di raccontare e di divertirsi ha spinto i giornalisti di varie testate a sposare anche questo progetto, con l’obiettivo di far conoscere la bella realtà italiana.

Articoli correlati

Back to top button